Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Damage factory
:: Damage factory - Burn - (Autoprodotto)
Sto ancora cercando di capire che tipo di musica sia quella dei Damage Factory. In passato, in genere era un buon segno specialmente quando si parlava di band death / indus. tipo GodFlash o delle prime sperimentazioni black alla Arcturus, ma, e lo dico con tutta onestà, questo CD non mmi piace proprio.
Brutti i testi, a parte \"Bleed for Me\", poeticamente profondo. Certe mi ricordano il vecchio heavy, qualcosa del primo stoner, mi dispiace ma questo lavoro non mi ha entusiasmato, non ha destato alcun interesse. I gusti sono soggettivi ovviamente ma pur ammettendo oggettivamente che il prodotto definitivo è buono, e, per di più suonato discretamente, ho trovato la band milanese senza infamia e senza lode.
Sarà per la prossima.

Contact
www.damagefactory.com
damagefactory@hotmail.com
<<< indietro


   
Necrodeath
"The Age Of Dead Christ"
Paradise Lost
"Believe In Nothing (remixed-remastered)"
Virtual Time
"From The Roots To A Folded Sky"
The Night Flight Orchestra
"Sometimes The World Ain’t Enough"
The Courettes
"We Are The Courettes"
Eversin
"Armageddon Genesi"
Paola Pellegrini Lexrock
"Lady To Rock"
Alberto Nemo
"6X0"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild