Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Cyrax
:: Cyrax - Pictures - (Bakerteam Records - 2015)
Sono passati solo due anni dalla mia recensione di “Reflections” (7,5/10 su Raw & Wild) e i milanesi Cyrax ritornano prepotentemente con “Pictures”, un nuovo disco più maturo ed intricato rispetto al precedente full-length. E se con l’album precedente si parlava di prog e power metal, su “Pictures” gli elementi e le influenze sono più vasti e varie – ad esempio in “The 7th Seal”, che in alcuni passaggi mi ricorda i Mercyful Fate e King Diamond (belli anche i cori, davvero epici). Poi si passa a “Cockroach”, che ha invece i suoi riferimenti negli anni ’70 (per l’uso delle tastiere), ma lascia subito spazio a “These Green Valleys”, dal tocco più folk ed epic e accompagnata da un’ammaliante voce femminile: incantevole brano, che può ricordare i Within Temptation & Co.! Il disco continua con “Oedipus Rex”, e ritornano le atmosfere più ‘cupe’ alla Diamond (soprattutto per la prestazione vocale), per poi approdare a “Shine Through Darkness”, suite divisa in 3 parti: sin dalla prima parte si viene travolti da un bel vortice sonoro che amalgama perfettamente tutto, dando spazio a sprazzi di Funk, Thrash e soprattutto di Progressive Rock/Metal (e il tutto continua anche nella seconda e terza parte)! Insomma, davvero coraggiosi e poliedrici i nostri Cyrax, perché con gusti e idee ricercate hanno fatto un ottimo passo in avanti! “Pictures” è un disco ricco di idee e tecnica; un disco imprevedibile anche perché, nonostante la collocazione della band nel mondo del prog, i brani hanno un minutaggio accessibile rispetto ai cliché del progressive rock/metal; forse non è un album per tutti, ma chi adora queste sonorità non deve farsi scappare uno dei lavori più belli del 2015 – giuro! C’è poco da aggiungere… correte a compralo.
Voto: 9,5/10
Giovanni Clemente

Contact
www.facebook.com/cyraxmetal
www.cyraxmusic.com
:: Cyrax - Reflections - (Musea Records - 2013)
Arriva da Milano questo disco di debutto, uscito nel 2013 con la label (specializzata in pubblicazioni progressive) francese Musea Records; ma vi anticipo… ascoltando e analizzando il disco in questione, il Prog (Metal) è solo uno degli elementi che la band milanese sprigiona brano dopo brano! Prog Metal (come sopra), Power Metal, Elettronica… insomma, i Cyrax ci provano. Infatti, se l’introduzione di “Doom Against True Hell” incorpora impressioni Industrial, dopo due minuti ci catapultano in un Power Metal potente (sempre contaminato di elementi elettronici); delicata invece è l’introduzione di “Fight” (quarto brano), per poi esplodere in un altro brano più vicino ai canoni Power; si segue con “Thunderlight”, che invece parte subito con una cavalcata e poi si calma con la tastiera di Larsen Premoli (guest)… è un brano strumentale, ricco di intrecci di chitarre, melodie e sensazioni: per il sottoscritto è davvero una traccia interessante! Sicuramente è un disco ricco di idee e riesce a incuriosire l’ascoltatore, non si soffermano né sul classico Power, né sul Prog Metal, ma ci confondono e in alcuni casi regalano tracce interessanti. Complice ne è la brevità del disco; infatti (a parte “Last Call” che supera i sei minuti), le tracce non oscillano tra i quattro minuti e i (quasi) cinque minuti; bravi, evitano così, l’effetto noia e ripetitività. Ed infine, l’ultima traccia: “Feel the Essence of Blues”, dove i ragazzi dimostrano l’amore per il blues; cos’altro aggiungere? Beh, sicuramente farà la gioia di chi apprezza l’allontanamento dai cliché, quindi sia per quando riguarda il Prog Metal e sia per il Power Metal… Ogni brano è imprevedibile, ma in alcuni casi sono ancora acerbi; ma non vi nego, che aspetto il loro secondo disco. Forza ragazzi, vi aspetto!
Voto: 7,5/10
Giovanni Clemente

Contact
www.facebook.com/cyraxmetal
www.reverbnation.com/cyraxband
<<< indietro


   
The Night Flight Orchestra
"Amber Galactic"
Olneya
"Olneya"
Le Jardin Des Bruits
"Assoluzione"
Fragore
"Asylum"
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild