Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Crimes
:: Crimes - Contro di noi - (Autoprodotto)
Una scelta non facile quella dei Crimes nel dover suonare thrash metal con testi cantati in italiano. E’ infatti purtroppo consuetudine snobbare tale scelta a favore della lingua inglese e come è ovvio saper collocare per bene la lingua italiana in tale contesto musicale non è cosa del tutto semplice. Tuttavia nessuna pecca o quasi nel caso di questo demo che si rispecchia nel pieno di un thrash bay area bello e dinamico, magari un pò datato ma non per questo inferiore.
Undici le tracks incluse dove si pone all’attenzione di una prima occhiata ai titoli, una cover finale dei Megadeth (“This Was My Life”) che la dice lunga sulle influenze del gruppo.
Tecnicamente i quattro ragazzi di questa formazione, mi sembrano alquanto preparati, sfoggiando buone qualità sia in una sezione ritmica compatta e sia nella fase solistica dove si fanno spazio azzeccati nonché interessanti, assoli di chitarra. Ci sarebbe da affinare ancora un po’ la voce, a tratti ancora troppo legata sia per timbrica che per metrica a quella di Dave Mustaine (il quale diciamo pure che non è un grande vocalist). La registrazione è buonina su di un risultato pienamente positivo e dai larghi margini di miglioramento. Demo promosso a pieni voti.

R

Contact
c_r_i_m_e_s@hotmail.com
:: Crimes - Controkorrente - (Autoprodotto)
CRIMES - CONTROKORRENTE
Certo che con un titolo così (Controkorrente) mi sarei aspettato qualcosa di veramente originale e fuori dai tradizionali schemi, ma…scherzi a parte, mi sento di dire che i Crimes hanno tutte le potenzialità per dire la loro e fare bene in un panorama metal come quello italiano che sta uscendo fuori a testa alta anche all’estero; tuttavia è anche vero che un po’ di personalità in più non avrebbe guastato ai nostri, perché il demo in questione (ben dieci tracce!) si impoverisce su reali spunti di interesse e si perde in un thrash, si ben suonato, ma alquanto canonico, quadrato ed “innocuo”, non aggiungendo nulla a ciò che è stato già fatto (e faranno ancora ripetutamente) da migliaia di bands sparse per il globo. Qui si rischia di pagare troppo il tributo a Megadeth e soci, ma lì parliamo di gente che su un altro pianeta…
La scelta di cantare in italiano, poi, è stata quasi sempre appoggiata favorevolmente dal sottoscritto, in quanto reputandola coraggiosa e magari di maggiore impatto, ma, a questo forse l’audience in generale non è ancora pronta (o forse non lo sarà mai). Non male per il momento, ma per il futuro ricavare qualcosa in più è quasi d’obbligo.

R

Contact
www.crimes.it
info@crimes.it
<<< indietro


   
Blue Hour Ghosts
"Blue Hour Ghosts"
Devil’s Hound
"Depressive Letters"
Frode Hovd’s Aldaria
"Land Of Light"
Battle Beast
"Bringer Of Pain"
Virgin Steele
"Visions of Eden"
Overkill
"The Grinding Wheel"
Virgo
"Virgo"
In.Si.Dia
"Denso Inganno"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild