Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - - Ă - '





Reviews - Crash The System
:: Crash The System - The Crowning - (Frontiers - 2009)
Partorito dalle menti dei musicisti scandinavi Sören Kronqvist e Daniel Flores, il pregetto Crash the System giunge con \"The Crowning\" al proprio debutto sul mercato discografico. Musicalmente questo progetto, è fortemente improntato sul rock melodico degli Europe dei tempi d\'oro e sul Rock FM delle band americane, con la voglia di portare al futuro, saltando completamente il presente, uno stile ed un sound ancora saltamente ancorato agli anni ottanta. I Crash the System hanno il merito di mettere insieme tra i vari episodi del disco, diversi musicisti e cantanti di grande talento e dalla notevole esperienza del calibro di Göran Edman, Mats Levén e Thomas Vikström, tanto per citare qualche esempio celebre, ma resta un dato del tutto isolato. Il disco nel compleso è buono ed è ben prodotto, ma l\'eccessivo utilizzo delle tastiere e la monotonia di alcuni episodi, spesso infariciti di trame commerciali, penalizza eccessivamente anche le cose positive del disco. Si parte con \"Fight Fire With Fire\", song estremamente dinamica, ma anche energica e rocciosa, accompagnata da una melodia estremamente affasciante e spiazzante allo stesso tempo, \"All Because Of You\" a seguire, è un brano dotato di un sound all\'avanguardia, struttturato in modo egregio ed articolato in maniera altrettando eccellente, adagiato un pregevole letto di tastire, \"I Still Believe In Love\" è uno degli episodi più intensi ed ispirati del disco, \"Love is In Your Eyes\" invece, rimarca la matrice poetica del progetto e giova di una forte componente emozionale. Con \"Take A Chance\" c\'è spazio per l\'improvvisazione e per la sperimentazione, \"Enough Of Your Lovin\" segue la scia del componimento precedente, valorizzano ulteriomente il contributo delle chitarre, differentemente \"Mysterious\" si segnala come una canzone dalle forti potenzialità commerciali, constatazione atribuibile anche \"Angel Of My Heart\" dove è palpabile la forte influenza del rock melodico americano. Nel proseguo del disco, \"Rolling Stone\" piace per le proprie tinte variopinte, \"Don\'t Tell Me No Lies\" pone in luce la ponderata dimensione sinfonica del progetto che invece in \"Broken Glass\" conferma la propria visione futuristica della musica, a cospetto di \"Higher And Higher\" dove viene rispolverato un sound perlopiù tradizionale. La conclusiva \"Without Chances\" infine, racchiude l\'essenza della band e riassume le peculiarità di un disco buono nel complesso, ma esclusivamente consigliato ai fruitori del genere.
Voto: 6/10
Maurizio Mazzarella

Contact
www.myspace.com/crashthesystemproject
www.frontiers.it
<<< indietro


   
Raging Fate
"Gods of Terror"
Grimgotts
"Lions of the Sea"
Detest
"The End of All Ends"
Vessel of Light
"Vessel of Light"
The Kinn-ocks
"The Kinn-ocks"
Black Hole
"Evil In The Dark"
Ancient Empire
"The Tower"
Destruction
"Thrash Anthems II"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2017
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild