Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Coreya
:: Coreya - Al Silenzio - (Zeta Factory/Venus– 2008)
Quando si parla di crossover in Italia automaticamente si pensa ai torinesi Linea77, che hanno scritto pagine importantissime nell’ambito di questo genere musicale. Nella nostra penisola, tuttavia, esistono altre piccole realtà che pian piano cercano di farsi conoscere, suonando concerti su concerti e diffondendo la loro musica attraverso canali non convenzionali, quali podcasting o myspace. Gli emiliani Coreya, al debutto con questo “Al Silenzio”, sono proprio una di queste band, che credono fermamente in quello che fanno, ossia suonare con passione musica mai banale, a cavallo tra melodia e rock sporco, il tutto condito da testi ricercati ed intimisti. Il problema dei Coreya, forse dovuto a difetti in fasi di produzione dell’album, è la mancanza di mordente: la melodia la fa sempre da padrona, le partiture rock rimangono sempre in sottofondo, non raggiungendo mai quell’incisività che farebbe innalzare il valore del disco. Il crossover, a mio personalissimo parere, deve essere incazzato, ribelle, deve far pogare i ragazzi ai concerti, far sfogare tutta la loro rabbia repressa. La personale interpretazione di crossover realizzata dai Coreya, invece, è perennemente pacata, riflessiva, non raggiungendo mai quel sano climax che pervade il rock nella sua accezione più ampia. “Al Silenzio” purtroppo sconfina troppo spesso nel pop/rock emotivo, sebbene contenga alcuni buoni brani, quali l’opening-track “L’Odio”, unica canzone veramente incazzata dell’intero album, e “Farti Molto Male”, con il suo incedere rappato. Vedremo quale strada decideranno d’intraprendere in futuro i Coreya…
Voto: 5/10
Marco Cramarossa

Contact
www.myspace.com/coreyacrossover
www.coreya.com
<<< indietro


   
Kreator
"Gods Of Violence"
Killsorrow
"Little Something for You to Chose"
Old Roger’s Revenge
"The Sea Lane"
An Autumn For Crippled Children
"Eternal"
MalClango
"MalClango"
Meraine
"Meraine"
The Ossuary
"Post Mortem Blues"
Black Faith
"Nightscapes"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild