Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Clive Nolan
:: Clive Nolan - Alchemy - (Metal Mind – 2013)
Ogni artista ha una crisi di mezza età, ed è in quel momento che tira fuori un progetto ambizioso e pachidermico (di solito almeno su due cd). E’ una legge della natura, in pochi ne sono rimasti immuni. Tra questi non c’è Clive Nolan, evidentemente non soddisfatto da quanto fatto negli scorsi con Pendragon, Arena e Caamora, tira fuori un doppio cd a proprio nome. Il che non sarebbe neanche una cosa malvagia, visto quanto di buono ha fatto l’inglese nella sua carriera. Però, ed è un però grande come una casa, Alchemy è un polpettone di ben 27 brani, divisi in due atti, dal sapore weberiano. Il libretto, opera dello stesso Clive, contiene un’avventura ambientata nella Londra vittoriana del 1842. Atmosfere barocche, cori a go go, cambi di scena e di stile repentini. Tutto fatto bene, peccato che però alla lunga stanchino. Alchemy sembra una versione extralarge di un album dei Svatage o della TSO. Ma se i gruppi targati Oliva riescono a mantenere un certo equilibrio tra anima rock e sinfonica (senza contare una certa capacità di sintesi), Clive Nolana s’è fatto prendere troppo la mano. Come in ogni musical che si rispetti, non mancano collaborazioni celebri, l’elenco in questo caso è chilometrico e prestigioso: Tracy Hitchings (Landmarq, Strangers on a Train), Andy Sears (Twelfth Night), Paul Manzi (Arena), Damian Wilson (Threshold), Paul Menel (ex-IQ), David Clifford (Red Jasper), Agnieszka Świta. Inoltre il cast è stato arricchito dalla presenza di alcuni artisti che avevano preso parte al precedente musical di Nolan, She. La parte strettamente musicale vede coinvolti oltre all’autore anche The Caamora Company musicians, Mark Westwood (guitars), Scott Higham (drums), Claudio Momberg (keyboards) e Kylan Amos (bass). Tanta carne sul fuoco (nessun riferimento indiretto al corpulento tastierista britannico), forse pure troppa. Probabilmente il dvd, tratto dalle due rappresentazioni tenute a febbraio in Polonia, previsto per la fine del 2013 renderà giustizia all’opera. Per il momento non me la sento di andare oltre il cinque.
Voto: 5/10
g.f.cassatella

Contact
www.metalmind.com.pl
www.clivenolan.net
<<< indietro


   
Labyrinth
"Architecture Of A God"
Uneven Structure
"La Partition"
Full Leather Jackets
"Forgiveness: Sold Out"
The Sade
"Grave"
The Charm The Fury
"The Sick, Dumb and Happy"
Zora
"Scream Your Hate"
LoboLoto
"Even The Stones Fall"
Divisione Sehnsucht
"Divisione Sehnsucht"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild