Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Caso
:: Caso - Tutti Dicono Guardiamo Avanti - (Fumaio Records - 2011)
Dietro lo pseudonimo di CASO ( senza l\'articolo il) si cimenta alla voce e chitarra acustica (non senza fondamentali incursioni di armonica) il cantautore Andrea Casali che torna a distanza di due anni dal primo ed eclettico lavoro in studio ( Dieci Inverni ) con il suo nuovo album dal titolo \" Tutti dicono guardiamo avanti \".
E\' un periodo piuttosto magico per il cantautorato italiano che sceglie la strada della denuncia sociale o come in questo Caso, quella dell\'introspezione dell\'analisi interiore, di come si gestiscono i rapporti umani, dell\'urgenza di raccontarsi.
Raccontarsi per Caso è uno sfogo, una cura di parole e pensieri, chitarra ruffiana e armonica minimalista, insomma l\'essenziale che per certi tratti funziona, come ad esempio in \" Dimmi qualcosa in silenzio \" e \" Zero indietro \", dove non si avverte l\'esigenza di altri suoni o architetture sonore particolari. Ci sono tracce, d\'altro canto, in cui il senso di horror vacui si avverte già dalle prime note, mi riferisco ad\" Arancia Amara \" per esempio, un pezzo forte e intenso che sporcato da bassi distorti e synth avrebbe reso di più il senso di sfogo e di amarezza delle parole, ma ad Andrea sembra non importare, non ne vale la pena e per cosa poi, \" per poche righe stronze di un mensile musicale \".
In ogni caso i testi non mi sembrano per niente trattenuti, sono genuini e autentici e nell\'insieme musica e parole non sono state preconfezionate e troppo elaborate in studio ma sembrano incise al primo giro senza fatica. In realtà in un disco cantautorale la fatica c\'è eccome! Mettersi a nudo e far arrivare il messaggio snobbando critica e previsioni, c\'è anche tanto coraggio quello di affrontare un pubblico sempre più di nicchia ed esigente. \" Tutti dicono guardiamo avanti \" è un disco che mi è piaciuto ma che non mi ha travolto del tutto...
voto 6.5/10
sara centaro

Contact
www.myspace.com/casosidistrae
<<< indietro


   
Heir
"Au Peuple De L’Abìme"
Der Blutharsch And The Infinite Church Of The Leading Hand
"What Makes You Pray"
Fire Strike
"Slaves of Fate"
Aliante
"Forme Libere"
Unreal Terror
"The New Chapter"
Vetriolica
"Dichiarazione D’odio"
Stereo Nasty
"Twisting the Blade"
Kal-El
"Astrodoomeda"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild