Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Cancrena
:: Cancrena - Fears - (Autoprodotto)
Con il giusto rapporto tra scarsa originalità e scarsa produzione esordiscono i Barlettani Cancrena con l\'uscita di \"Fears\", demo contenente gli ultimi lavori della band e 2 tracce tratte dal demo precedente.
Non cè molto da dire, di riffs carini ce ne sono ma lo stentare un Anselmo style che non cè misto ad uno scream davvero senza corpo ed assolutamente poco concerne ai pezzi tipicamente trash propoposti non mi porta a poter parlare bene di questa band che comunque cerca di dare il massimo provando a discostarsi dalla tanta mediocrità che infesta la scena metal italiana.
Noto diverse imprecisioni a livello batteristico specie sui break e sui tempi un pò più tirati per non parlare dell\'originalità che è quasi pari a zero.
Su 7 pezzi proposti che, tutto sommato, fa piacere ascoltare, è da apprezzare la devozione ai mostri sacri del trash quali Pantera, Slayer, Testament ecc. Molta più personalità sicuramente porterebbe risultati migliori.

Grawl Malcom & Co.
:: Cancrena - Underneath - (Autoprodotto - 2006)
Indivisibili dal sound panteriano dell’epoca di Reinventing The Steel, i Cancrena proseguono un discorso thrash in tutti i 5 brani del promo in questione. Potenza e riff taglienti si scontrano con un sound granitico e formano (i brani migliori di Underneath) “The Sponger” e “Dummies of The Screen”. Dalla prima alla quinta traccia è un ascesa di suoni forti e incisivi, sino a rasentare sfuriate death. Chi ascolta Underneath può trovarsi di fronte alla scelta di etichettare i Cancrena come fautori di perseguire quelle che furono le idee di Anselmo e soci, oppure snobbare il lavoro perché troppo simile a suddetta scena. Resta comunque l’oggettiva sensazione che la band ha lavorato bene sui propri brani componendo valide tracce. La voce del cantante è ottima e grazie ai poderosi vocalizzi, si sposa bene con il sound. Buon promo.

Stefano De Vito

Contact
www.cancrena.altervista.org
<<< indietro


   
Gravesite
"Neverending Trail Of Skulls"
Accept
"The Rise Of Chaos"
Thunder Godzilla
"Thunder Godzilla"
Circus Nebula
"Circus Nebula"
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild