Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Calico Jack
:: Calico Jack - Panic in the Harbour - (Autoprodotto - 2015)
Ecco una band che non ti aspetti… un gruppo Pirate/Folk Metal italiano che arriva dalla Lombardia e deve il suo nome a Calico Jack, noto anche come capitan John Rackham, il famigerato predatore dei mari che bazzicava dalle parti del Mar dei Caraibi durante l’Età dell’Oro della Pirateria, famoso per aver inventato il Jolly Roger, la bandiera pirata per definizione, e per aver avuto nella sua ciurma le due donne pirata più forti di sempre: Anne Bonny e Mary Read. La band è stata fondata nel 2011 dai fratelli Toto (chitarra ritmica) e Caps (batteria) con l’obiettivo di fondere l’heavy metal dei mitici ‘80 con il più recente folk metal Scandinavo, il tutto avvolto da un’atmosfera marinaresca e influenzato dalle canzoni popolari e dai canti marinari della tradizione anglosassone. La ciurma si forma subito con il violinista Dave, il cantante Giò e il bassista Ricky Riva. La band non nasconde anche l’amore per il sound di band come gli Alestorm. Precisiamo che “Panic in the Harbour” è la seconda release (anche se si tratta di un Ep), preceduto dal demo intitolato “Scum of the Seas”; e premesso che se la voce non è proprio in stile ‘pirate’ (ammesso che qualche pirata avesse la voce rozza), il sound è di chiara matrice heavy folk metal (potremmo citare anche i pirati per eccellenza, i Running Wild), con molti start & stop e progressioni varie, e con la band che gioca molto anche sulla velocità (grazie anche all’impiego di un vero violino). “Where Hath the Rum Gone”, “House of Jewelry”, “Grog Jolly Grog” e “Deadly Day in Bounty Bay” sono le quattro tracce di questo Ep autoprodotto, con una produzione abbastanza rozza, ma che può risultare abbastanza divertente (per il genere proposto). Calate le scialuppe e fatevi conquistare dai pirati lombardi! Aspetto un disco, magari con una produzione migliore (anche la copertina è mediocre); dal vivo sicuramente saranno validi e divertenti, e sarà anche interessanti vederli magari in costume (tralasciando l’originalità) – per adesso li trovo divertenti, ma ripeto, aspetto buone nuove dai C.J.!
Voto: 6,5/10
Giovanni Clemente

Contact
www.calicojacktheband.altervista.org
<<< indietro


   
Detest
"The End of All Ends"
Vessel of Light
"Vessel of Light"
The Kinn-ocks
"The Kinn-ocks"
Black Hole
"Evil In The Dark"
Ancient Empire
"The Tower"
Destruction
"Thrash Anthems II"
Niamh
"Corax"
Death2Pigs
"eMpTyV"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2017
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild