Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Caliban
:: Caliban - The Awekening - (Roadrunner Rec. – 2007)
Mi accingo a recensire questo lavoro dei Caliban dopo aver scritto anche di The Undying Darkness. La Roadrunner spezzetta ancora una volta le tracce del cd promozionale per combattere la pirateria, come aveva fatto nel precedente cd…puntualmente in giro si vedono già i primi The Awekening masterizzati…una restrizione che non serve proprio a nulla, anzi, non aiuta a chi recensisce l’album a riascoltare i brani. Ma parliamo di questo ennesimo ottimo lavoro dei Caliban, dalle tinte leggermente più oscure rispetto al suo predecessore ma dalla potenza sonora non indifferente. Meno fraseggi smielati e pochi ritornelli dalla voce pulita. Un piccolo ridimensionamento che non fa perdere smalto al sound creato. Più impatto e grinta, già dalle prime “I Will Never Let You Down” e “Let Go”. Un death melodico ben suonato e impostato, rivisitato dalle più moderne soluzioni della titletrack e di “Life is Too Short”. Il cantante fa sfoggio della sua potenza canora, messa in risalto da brani come “Rise And Fight” e “Stop Running”. Un nuovo tassello nella loro discografia, supportato da una buona produzione e da brani duri e possenti, grazie ai riff chitarristici che risaltano maggiormente in questo The Awekening.

Stefano De Vito
:: Caliban - The Undying Darkness - (Roadrunner records - 2006)
Prodotti da Anders Friden, con relativa registrazione allo studio dello stesso, il cd mette subito in mostra la restrizione che la Roadrunner ha applicato al cd, spezzettando le tracce in tanti piccoli frammenti. Risultato: si ascolta un cd senza più facoltà di selezionare i brani secondo una scaletta precisa…un disastro. Non è assolutamente un commento per non sentire più il cd dei Caliban, anzi, siamo al cospetto di un ottimo lavoro; è semplicemente una critica a questa ennesima trovata per cercare di combattere la pirateria, in una guerra dove le copie ci sono, ci saranno e non moriranno mai… Comunque quì di tracce ne sono presenti 12 (con tutti i frammenti uniti), e i Caliban, ribadiscono la loro attitudine al death-melodico con brani diretti ma, al tempo stesso, dotati di un atmosfera personale e misteriosa. “It’s Our Burden to Bleed” è la canzone principe per studiare il gruppo tedesco, dove i riff di Denis Schmidt e Marc Gortz macinano note su note, intersecando melodie enigmatiche. La cadenzata “Nothing is Forever”, scandisce le parole Andy Corner in un muro di partiture martellanti. La tecnica non indifferente del quintetto ribadisce la maturità che con il corso del tempo è servita alla band per scrivere pezzi come “No More 2nd Chances” o “I Refuse to Keep on Living…”, mescolando funeste partiture ad altre più sofisticate. Il death moderno cerca spiraglio in questo connubio, e molte band come Caliban cercano di farsi spazio nel campo, imperversando sulle melodie pacate e misteriose. The Undying è un buon album, e si fa largo tra le nuove uscite metal di questo periodo, sottolineando con il pezzo “Room of Nowhere”, la performance nel distanziare accordi serrati e altri meno veloci, abusata da molti gruppi dello stesso genere, in questo stesso periodo.

Ignis fatuus
<<< indietro


   
The Night Flight Orchestra
"Amber Galactic"
Olneya
"Olneya"
Le Jardin Des Bruits
"Assoluzione"
Fragore
"Asylum"
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild