Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Cadaveria/Necrodeath
:: Cadaveria/Necrodeath - Mondoscuro - (Black Tears of Death - 2016)
Cosa succede se due band di metal estremo (italiane) si uniscono e collaborano? Un cd split, ovvio! E se una band (o componente) di una band, collabora con l’altra e viceversa, le sorprese non mancano! Bando alle ciance, in “Mondoscuro” troveremo i Cadaveria “suonare” i Necrodeath e i Type O Negative, con in più un altro brano con la partecipazione di Flegias (appunto dei Necrodeath); dall’altra parte, abbiamo i Necrodeath che propongono una cover dei Cadaveria e dei Beatles, e (naturalmente) in più un brano con la collaborazione di Cadaveria (ehm, sì… dei Cadaveria); può sembrare uno scioglilingua, ma non lo è! Se non vi siete persi fino a questo rigo, possiamo andare al prossimo passaggio premendo il tasto play, così proveremo ad immergerci nel “mondo oscuro” di queste due band. Ad aprire le danze, c’è la cover di “Mater Tenebrarum”… se qualcuno non l’ha mai sentita, può tranquillamente pensare che sia un brano dei Cadaveria, proprio perché suona tipicamente Cadaveria – con un tocco di gothic, soprattutto nella parte finale. Poi la palla passa ai Necrodeath con “Spell”, un brano dei Cadaveria ben suonato e trasformato nel tipico stile dei Necrodeath… Ritornano (con il terzo brano) i Cadaveria ed è la volta di “Dominion of Pain”, su cui collabora Flegias; il pezzo mi piace, perfetta sintesi di questa collaborazione, un’oscura visione tra Black e Gothic Metal, come ai tempi degli Opera IX. Passiamo a “Rise Above”, dove cambiano i ruoli “di collaborazione” e qui scopriamo un brano dai riff e dalle ritmiche tipiche del thrash, ma che si incupisce con il cantato di Cadaveria, non male! Quinta traccia: “Christian Woman”, cover dei mai troppo lodati Type O Negative… musicalmente abbastanza fedele, ma la parte cantata non mi convince (de gustibus!). A chiudere il dischetto, l’ultima cover: “Helter Skelter” (The Beatles)… beh, se siete fan dei Necrodeath, vi piacerà! E concludo…il tutto porta ad un prodotto gradevole (e coraggioso, per la scelta delle cover), ma sembra più un gesto d’amicizia tra due band guidate da stima reciproca e che hanno in comune già diverse collaborazioni – oltre agli Opera IX, ricordiamo anche i Raza de Odio con Peso (Necrodeath) e Marcelo Santos (Cadaveria)… Un dischetto per i soli fan, perché “Mondoscuro”, in sostanza, non aggiunge niente di davvero nuovo alle discografie delle due band!
Voto: 6,5/10
Giovanni Clemente

Contact
www.facebook.com/cadaveria
www.facebook.com/necrodeath.official
<<< indietro


   
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"
LorisDalì
"Gekrisi"
Cloven Altar
"Enter The Night"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild