Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Buzzøøko
:: Buzzøøko - Giza - (Retro Vox Records - 2017)
Buzzøøko è una band post-rock italiana di Mantova, nata nel 2014. Originariamente composta da Simon (chitarra e voce) e Lorenzo (batteria), dopo alcuni cambiamenti alla band si unisce Marco (al basso), completando la formazione attuale. Il suono dei Buzzøøko è un mix di influenze Post Rock e Noise-Rock con potenti ritmiche; chitarra ruvide, tempi sincopati e duri, alternando momenti più melodici, senza perdere l’atteggiamento aggressivo. I testi sono surreali, cinici e sarcastici. Le principali influenze di Buzzøøko sono gruppi come Shellac, Slint, Fugazi, Melvins, Jesus Lizard, nonché molte band degli anni Sessanta: le influenze di questa band vanno dunque dall’epoca psichedelica alla scena moderna e contemporanea post-hardcore. Nel marzo del 2016 la band firma per l’etichetta indipendente Retro Vox Records e rilascia un primo demo s/t, dopodiché si concentra per il disco d’esordio, l’album Giza, che prende evidentemente il nome da uno dei monumenti più suggestivi e antichi del mondo. Tra la Grande Piramide di Giza e la Grande Sfinge, diciamo che siamo di fronte ad una sorta di concept, poiché la band affronta temi come il dualismo della terra e il cielo; lo spazio e il vuoto; la luce e il buio… e questo si percepisce nel sound, nelle melodie, nei riff e nelle atmosfere – inclusa una collaborazione con gli Ottone Pesante (si sentono gli “ottoni”, e sono graditi!). Il sound di queste sette brani è un dannato Noise Rock, che abbraccia insistentemente (e piacevolmente) la psichedelia anni ’70, mentre le voci si rifanno al Post Hardcore (ma a volte ricordano anche “i rumori” del grunge primordiale – cosa gradita!). Giza è un disco vario e dal sound killer ed è davvero godibile. Buona prova la prima! Consigliamo l’acquisto e l’ascolto prolungato di questo album agli amanti dei generi sopra indicati e delle band sopraelencate – no track by track, no grazie! Non serve ad un disco variegato e rumoreggiante come questo… e non lasciatevi illudere dalla semplicità della copertina, la band mantovana merita tantissimo e a noi resta il dovere di supportarla a dovere. Cosa state aspettando?
Voto: 7,5/10
Giovanni Clemente

Contact
www.facebook.com/buzzooko
www.instagram.com/buzzooko
<<< indietro


   
Gotthard
"Defrosted 2"
Psycho Kinder
"Diario Ermetico"
Nagaarum
"Apples"
Opeth
"Garden of the Titans: Live at Red Rocks Amphitheatre"
Riccardo Andreini & Bramasole
"Come Polvere"
Stonewall
"Never Fall"
Dewfall
"Hermeticus"
Woebegone Obscured
"The Forestroamer"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild