Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Burzum
:: Burzum - Fallen - (Byelobog Productions – 2011)
A distanza di un anno dal precedente disco Belus, che segnava il ritorno sulle scene del mitico Conte dopo la parentesi carceraria, Fallen segna un notevole salto di qualità nella carriera di Vikernes e soprattutto, lo ritroviamo fresco di idee e ormai distante anni luce dalle sue vicende di cui non parlerò visto che lo sanno anche i bambini oramai.
Da notare subito nel nuovo disco una produzione decisamente migliore del precedente, qui ritroviamo tutte le coordinate stilistiche che hanno fatto di Burzum (almeno nei primi anni) uno dei capisaldi della scena black metal mondiale, partendo dai riffs ripetitivi all’infinito, molto epici e dal cantato in screaming leggermente meno “urlato”.
I brani si alternano, si passa da pezzi più lenti e meditativi a quelli più veloci come vuole la tradizione, anche se oramai quel black metal old school degli esordi sembra ormai lasciare spazio a quello più meditativo, sintomo che anche il Conte si è evoluto nel corso degli anni, ma ciò non comporta comunque una scelta sbagliata, anzi, ci troviamo di fronte ad un vero capolavoro di musica estrema, suonato con passione e attitudine che in molti gruppi col passare degli anni e con gli interessi economici a farla da padrone non ritroviamo assolutamente.
Sicuramente di questo disco si dirà di tutto, chi denigrerà il (buon?) Varg per le sue scelte, soprattutto i fan della prima parte della sua carriera, chi griderà al miracolo per questo ritorno, ma una cosa è certa…dal Conte aspettiamoci di tutto per il futuro…
Voto: 7,5/10
Antonio De Rosa

Contact
www.burzum.org
:: Burzum - Filosofem - (Misanthropy Records - 1995)
Varg Vikerness o conte Grishnack, che dir si voglia, è stato e rimane ancor oggi uno dei personaggi più controversi della scena metal underground. Ricordiamo che parecchi anni fa saltò agli onori della cronaca nazionale per aver ucciso l’allora bassista dei Mayhem Euronimous. Che il conte Grishnack abbia qualche scheggiatura nella materia grigia questo è senza dubbio, ma probabilmente, senza quelle suddette scheggiature, non avrebbe prodotto degli album di black metal di fattura estremamente originale e di un’oscurità senza precedenti. Tra le opere più significative dello spiritello cattivo della Norvegia, primeggia “Filosofem”, un album registrato nel più primitivo studio d’incisione che si potesse mai trovare: una foresta.
Il suono fa decisamente vomitare, ma l’opera in sé è un esempio di pura e sulfurea tenebra, sei brani di black/doom-ambient pesantissimi e depressivi, introspettivi e laceranti.
Un delirio di oscurità che si snoda attraverso titoli quasi impronunciabili come l’opener “Dunkheleit” o “Rundagang um die transzedentale saule der Singularitat”, che alimentano la certezza della follia di mr. Vikerness. Comunque devo dire che tra tante band come Mayhem, Carpathian Forest, Dark Funeral ecc, a volte troppo scontate e ripetitive con i loro ritmi ossessionanti e scoccianti, preferisco di gran lunga i Burzum per la loro originalità e proprio in virtù di questo posso affermare che il loro è un esempio di black metal puro, nella sua sostanza più selvaggia. E’ un album per poter viaggiare nell’oscurità…
Ne consiglio l’ascolto a chi ama l’oscuro e l’arcano e le fottute notti di luna piena…

A .N.
<<< indietro


   
Destruction
"Thrash Anthems II"
Niamh
"Corax"
Death2Pigs
"eMpTyV"
The German Panzer
"Fatal Command"
Appice
"Sinister"
AA.VV.
"Live At Wacken 2015: 26 Years Louder Than Hell"
Salmagündi
"Life O Braen"
The Outer Limits
"Apocalypto"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild