Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Bride
:: Bride - Skin For Skin - (Retroactive Rec./Artistwoxx – 2008)
I Bride sono uno di quei gruppi, che pur non creando eccessivi clamori o raggiungendo livelli di notorietà esagerati, garantiscono la sopravvivenza del metal ortodosso. Attiva sin dal 1983 la band, originaria del Kentucky, vanta ormai una discografia sterminata tra album, live e DVD. Questo Skin For Skin non è altro che l’ultimo capitolo di questa saga ed è stato pubblicato originariamente nel 2006. Ci pensa la Retroactive Records a ripresentare dopo due anni l’album che, all’epoca della sua prima pubblicazione, rappresentò un piccolo evento per i fans, visto e considerato che la line up di Skin for Skin è quella classica del gruppo. La ricetta del gruppo non è cambiata d’una virgola: solido metal americano anni 80. Probabilmente la band che torna alla mente durante l’ascolto del disco è quella dei fratelli Oliva, soprattutto quella dei primi anni 80. L’ugola di Dale Thompson è sempre potente, precisa e teatrale, ma la vera carta vincente del disco è la chitarra di suo fratello Troy, abile nel creare riff ricchi di groove e dinamici, nella migliore tradizione Black Sabbath. Ad arricchire i contenuti del platter ci pensa il “figliol prodigo” Steve Osborne, assente da un disco dei Bride dai tempi di Live To Die (1988), con i suoi assoli in alcuni brani. Come sempre i temi trattati nelle liriche sono a sfondo cristiano. In attesa che i Bride ci regalino uno nuovo capitolo della loro epopea, non ci resta che goderci questa riproposta discografica. Ne vale la pena.
Voto: 7,5/10
g.f.cassatella

Contact
www.bridepub.com
www.retroactiverecords.net
www.artistworxx.de
www.musicbuymail.eu
<<< indietro


   
I Sileni
"Rubbish"
Prong
"Zero Days"
Paradise Lost
"Medusa"
Straight Opposition
"The Fury From The Coast"
Blind Guardian
"Live Beyond The Spheres"
Mother Nature
"Double Deal"
Numenor
"Chronicles From The Realm Beyond"
Beny Conte
"Il ferro e le muse"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild