Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - - Ă - '





Reviews - Blaze Bayley
:: Blaze Bayley - Promise and Terror - (Blaze Bayley Records - 2010)
Un uomo su uno scoglio circondato dal mare in tempesta e sovrastato da un cielo che non promette niente di buono. E\' questa la copertina di \"Promise and Terror\", nuovo lavoro della Blaze Bayley band. Come suggerito dallo splendido artwork, questo nuovo cd è caratterizzato da un mood decisamente più oscuro e plumbeo rispetto al passato, anche a causa delle recenti vicissitudini di Blaze Bayley (che ha perso la moglie e il padre lo scorso anno). I punti di contatto col suo precedente lavoro sono comunque consistenti, anche grazie alla stabilità della line-up. Ecco allora delinearsi i tratti distintivi della band, come la capacità di coniugare potenza esecutiva e momenti melodici di ampio respiro o l\'abilità nello scrivere pezzi dinamici che alternano momenti ai limiti dello speed metal con parti più cadenzate e cariche di groove, che donano ai brani un taglio piuttosto moderno.
L\'album si apre subito con due pezzi molto diretti e \"in your face\", come \"Watching The Night Sky\" dai connotati piacevolmente melodici o la veloce e distruttiva \"Madness and Sorrow\", in cui i più smaliziati potranno trovare riferimenti al sound dei Wolfsbane (il secondo assolo è ad opera di Jase Edwards, produttore del disco e manco a dirlo chitarrista dei Wolfsbane). In generale si può dire che ogni qualvolta Blaze Bayley e i suoi compari decidono di pigiare sull\'accelleratore fanno centro: è il caso di pezzi travolgenti quali \"God Of Speed\", con le sue melodie vocali avvolgenti, o \"Faceless\", forse il brano più orecchiabile di tutto il disco.
Quando i tempi si fanno meno serrati e le melodie prendono il sopravvento si hanno invece brani meno immediati ma sicuramente più profondi, come \"1633\", il brano più maideniano e forse meno immediato del lotto, con un David Bermudez alle quattro corde davvero superlativo, o \"City Of Bones\", più articolata con un buon crescendo nella parte centrale. Altro pezzo dalla spiccata attitudine melodica è \"Time To Dare\", che si fa apprezzare per l\'ottimo break centrale e per le melodie vocali intessute dall\'ottimo Blaze.
La chiusura del disco è affidata al lungo concept diviso in quattro parti che si sviluppa attorno al momento psicologico delicato vissuto da Blaze nell\'ultimo anno. In questa parte dell\'album si concentrano i momenti più emozionanti del lavoro: arpeggi di chitarra delicati quanto sofferti e parti più cattive e veloci si rincorrono senza sosta e guidano l\'ascoltatore verso la fine del cd.
Un ottimo ritorno per Blaze e la sua band, che riescono nella non facile impresa di scrivere un lavoro dalla spiccata personalità in un genere quale l\'heavy metal dove quasi tutto è stato detto e scritto. La produzione, affidata a Jase Edwards, non brilla per pulizia dei suoni, ma riesce a restituire intatta tutta l\'energia contenuta nel cd. Un disco di cui si sentiva il bisogno.
Voto: 7.5/10
Marco \"Pasko\" Pascucci

Contact
www.blazebayley.net
www.myspace.com/blazebayley
<<< indietro


   
Destruction
"Thrash Anthems II"
Niamh
"Corax"
Death2Pigs
"eMpTyV"
The German Panzer
"Fatal Command"
Appice
"Sinister"
AA.VV.
"Live At Wacken 2015: 26 Years Louder Than Hell"
Salmagündi
"Life O Braen"
The Outer Limits
"Apocalypto"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild