Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Betoken
:: Betoken - Beyond Redemption - (Nadir Record/Buil2Kill Records - 2014)
Avevo avuto l’opportunità di ascoltare e quindi recensire un piccolo promo di questo “Beyond Redemption”, ultima fatica dei Betoken, band nostrana autori di ottimi dischi di buon power metal. Ecco, su questo volevo soffermarmi: definire power i Betoken è riduttivo, in quanto la band ha sprigionato un senso molto solfureo che rende unico il loro sound nel nostro contesto artistico più “happy”.
La band questa volta tenta la mossa della maturità, creando una vera opera, un viaggio nell’animo tormentato di un classico come il Dr. Faust, dando opportunità ai vecchi cantanti che si sono susseguiti negli anni di interpretare un personaggio; chiaramente attore principale è Antonio Pecere, ormai cantante solista da anni nella band, nome noto nel metal di casa nostra per aver cantato in passato con gli Sigma e attualmente nei Crimson Dawn.
Chiaramente lo staff di Nadir non poteva farsi scappare questo piccolo gioiello, in cui la cosa che più lascia di stucco è la fluidità che riesce a sprigionare, pur essendo un disco intrinseco e pieno di cambi, e comunque molto in tratti abbastanza scuro, ma grazie a un lavoro canoro di alto livello e ad un Pecere che mette molto in risalto le sue doti teatrali e drammatiche, riesce a far digerire molto facilmente le composizioni.
Riff di stampo teutonico che sfociano spesso nel doom, ma anche in sonorità più gothic; melodie accattivanti che lasciano ascoltare con molta facilità questa opera.
Unico neo a cui avevo già accennato è la produzione, sì pulita e abbastanza cristallina, ma mi sarebbe piaciuto ascoltarlo con una produzione come dire più moderna, stile chitarroni americani per intenderci, ma come si vuol dire… non tutte le ciambelle escono col buco!
Non si può fare rifermento al singolo brano, infatti va ascoltato per intero: il disco ha una dimensione tutta sua che non riusciva a sprigionare negli ascolti che ho fatto precedentemente nella versione demo, quindi… consiglio di sedersi sulla poltrona e spararselo per intero.
Concludo promuovendo questo ultima fatica dei Betoken, geni del metal di casa nostra!
Voto: 9/10
Antonio Abate

Contact
www.facebook.com/betoken
:: Betoken - Dead Soul Insomnia - (Hold Ones records - 2006)
Vecchie conoscenze in questa band, cominciando dall’ex bassista Raven dei Beholder, si riuniscono per comporre un power metal dalle line progressive ben suonato e ben prodotto. Le parti vocali non riescono a convincere in tutti i brani e lasciano pensare che una migliore meditazione tra le parti, avrebbe portato risultati diversi. Ottime “Alone” e “No Fear”, che riescono a colpire direttamente l’orecchio dell’ascoltatore con atmosfere misteriose mentre, “The Land of Mirrors” sa di già sentito. Possiamo ascoltare degli ottimi cambi di tempo, una buona produzione, una sinergia tra le varie parti della band ma, la vena compositiva è altalenante. C’è uno scontro tra brani ottimi come “Never Camper a Stayer” dai riff trasportanti e dal basso che accompagna all’unisono la batteria in un turbine cadenzato di emozioni, e “They Come to Show us The Way” che cerca originalità forzando su temi già proposti. Nel complesso è un album con alti bassi che merita l’ascolto per alcune idee messe in mostra.

Stefano De Vito

Contact
www.betoken.it
:: Betoken - Promo 2013 - (Autoprodotto - 2013)
Piccolo assaggio proposto dai Betoken, band capitanata da Ivo Ricci e Antonio Pecere, ex Sigma e Crimson Dawn.
La band è autrice di un power metal dalle sonorità gothic, e oggi intraprende la via dell’opera, proponendo un concept ispirato al Faust di Marlowe. Diversi cantanti accompagneranno Pecere per rappresentare i vari personaggi che compongono l’opera: Pecere sarà Faust, mentre gli altri personaggi saranno interpretati dagli ex colleghi che hanno cantato nei Betoken precedentemente: Eva Rondinelli e Francesco Ferreri.
Sonorità classic metal che si vanno a mescolare con quelle sinfoniche più oscure; oggi ho l’opportunità di assaggiare 4 brani che faranno parte di questo disco dalle sonorità molto accattivanti che fanno ben sperare.
Le 4 track fornitemi danno modo di capire su che registri si muoverà “Beyond Redemption” (questo il nome del disco in uscita), passando dalla cavalcata gothic di “A Thirst For Knowledge” alla sonorità speed symphonic di “Renounce”, a “Left Hand Choise”, magnifica power prog song con tanto di melodie e tempi sincopati, fino alla bellissima “Point Of No Return”, brano dai riff teutonici dove viene messa in mostra il lavoro delle voci; ad accompagnare un’ottima fattura della composizione troviamo l’ottimo lavoro strumentale e un Pecere in grande forma, con il sound dark che dà modo di esprimere al meglio le sue doti di tenore drammatico.
L’unica cosa che ancora va messa perfettamente a punto è la produzione, qui pulita ma un po’ spenta e ancora un po’ lontana da quello che oggi i vari colossi delle opere metal ci hanno abituati a sentire; ma aspettiamo di sentire il disco completo per esprimere un giudizio definitivo.
Concludo prevedendo che questa nuova fatica dei Betoken avrà classe da vendere e tanta qualità, aspettiamo il cd per intero e valuteremo di conseguenza… intanto questa sembra la strada giusta!
Voto: SV
Antonio Abate

Contact:
www.facebook.com/betoken
<<< indietro


   
Rainbow Bridge
"Dirty Sunday"
The C. Zek Band
"Set You Free"
Buzzøøko
"Giza"
Carnera
"La Notte Della Repubblica"
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"
Kill Your Karma
"What Hides Behind The Sun"
L’Ira Del Baccano
"Paradox Hourglass"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild