Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Bellusira
:: Bellusira - The Healing - (Pavement Entertainment Records - 2015)
A dispetto (o forse in conseguenza?) di una copertina ‘fashion’ – con questa bella ragazza, tutta tatuata e che si fa i selfie con lo smartphone in mano – questa band australiana propone un semplice mix di Alternative e Nu Metal. La band si trasferisce a Los Angeles nel 2014, per sfruttare il mercato USA e debutta con “The Healing” con la Pavement Ent. Rec.; registrato da Dan Whittemore (Paramore, etc.) e Ulrich Wild (Deftones, Breaking Benjamin, etc.); infine, come non citare il contributo di Koichi Fukuda degli Static-X all’interno della band. I Bellusira vedono in formazione due donne, su quattro membri in totale; la voce femminile di Crystal Ignite si trova spesso a duellare con il chitarrista (e tastierista) Koichi e la batterista Tosha Jones (al basso c’è Mark Dalbeth – per par condicio). In ogni modo, già dalle prime tracce del disco sono chiari i riff e le ritmiche care al Nu /Alternative Metal; sarà una mia paranoia, ma ho avuto questa sensazione (di paragone) tra la voce di Crystal e quelle più radiofoniche e popolari di Madonna, Gwen Stefani (epoca No Doubt), Pink & Co. – specie quando non ‘ruggisce’… ascoltate ad esempio “Pieces” (la settima traccia) o l’acustica “The Healing”, brani molto pop, dove le chitarre sono timide e i cori non mancano a supportare la voce delicata di Crystal (in “Pieces”) – praticamente possono passare (tranquillamente) su MTV ed essere cantate da una qualsiasi cantante pop! Qualcuno (sulla rete) li definisce come un punto di incontro tra i Paramore e il Nu Metal; ebbene, dimenticate “Pieces” e la titletrack, passate adesso a “Redemption Queen” o “The Fire Song”, brani del tutto Nu Metal… insomma, un vero calderone di belle melodie (molto spesso) ruffiane e radiofoniche! Una band che può tranquillamente passare per radio e le reti televisive, sia nei brani più calmi che in quelli ruggenti; una sufficienza per il sottoscritto – non è il mio genere.
Voto: 6/10
Giovanni Clemente

Contact
www.facebook.com/bellusira
www.reverbnation.com/bellusira
<<< indietro


   
Rainbow Bridge
"Dirty Sunday"
The C. Zek Band
"Set You Free"
Buzzøøko
"Giza"
Carnera
"La Notte Della Repubblica"
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"
Kill Your Karma
"What Hides Behind The Sun"
L’Ira Del Baccano
"Paradox Hourglass"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild