Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Believe
:: Believe - World Is Round - (Metal Mind – 2010)
I Believe, nati per volontà dell’ex chitarrista dei Collage (quelli polacchi) Mirek Gil, arrivano al proprio al quarto album nel giro di quattro anni. Una bella media, se si considera che nello stesso periodo sono stati pubblicati anche un cd live e un dvd. L’ingresso del nuovo tastierista, Winicjusz Chròst, è la maggiore novità rispetto al passato, mentre alla voce è stato confermato Konrad Wantrych, esordiente nel lavoro precedente. Il marchio di fabbrica della band è immutato: un prog raffinato che ricorda quello della triade inglese Marillion, Saga, Pendagron. Probabilmente i polacchi sono meno algidi (soprattutto rispetto ai due nomi citati) poiché possiedono un’anima un filino più pop. Per questo non dispiaceranno di certo agli amanti di Porcupine Tree e Pink Floyd. Gli arrangiamenti sono sofisticati, mai banali, pur se ruffiani. Un gran lavoro in questo senso è stato svolto dal produttore Karol Wròblewski, conosciuto per i suoi trascorsi nella band blues polacca Breakout. L’album ha un flavoir oscuro e intimo, quasi crepuscolare. Ben si addice questo velo di tristezza al concept metafisico che seziona le contraddizioni della vita. Credo di non sbagliare se indico questo World I Round come miglior album prodotto sinora dalla band: un ottimo punto di partenza per chi non conosce questi polacchi, un soddisfacente punto di arrivo per chi li segue con attenzione da tempo.
Voto: 8/10
g.f.cassatella

Contact
www.believe.com.pl
www.metalmind.com.pl
<<< indietro


   
Psycho Kinder
"Diario Ermetico"
Nagaarum
"Apples"
Opeth
"Garden of the Titans: Live at Red Rocks Amphitheatre"
Riccardo Andreini & Bramasole
"Come Polvere"
Stonewall
"Never Fall"
Dewfall
"Hermeticus"
Woebegone Obscured
"The Forestroamer"
Stins
"Through Nightmares and Dreams"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild