Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Baryonyx
:: Baryonyx - Trias - (Ghost Record Label/Crashsound - 2014)
I Baryonyx sono una giovane band toscana molto attiva, che giunge con questo “Trias” al secondo full length. Tra l’altro, apprendo che il Baryonyx è un tipo di dinosauro e che il titolo dell’EP è un diretto riferimento al Triassico, il primo periodo dell’era mesozoica… mi chiedo se ci sia una scelta particolare dietro una simile accoppiata, al di là della conclamata passione della band per l’astrofisica. In ogni caso, “Trias” (della durata di circa sedici minuti) era già uscito un paio di anni fa, per poi essere ristampato dalla Ghost Record Label proprio in questi giorni. Dico subito che il rock italiano, genere di riferimento della band, non è mai stato il mio genere preferito, se si eccettua una particolare predilezione per i Litfiba epoca Trilogia Del Potere e poco più. E tuttavia, l’unione tra le chitarre di matrice angloamericana e una parte (neanche troppo consistente) di tradizione tricolore, specie nelle linee vocali, continua a fare proseliti tra le giovani leve… Dei Baryonyx posso dire che compiono una scelta molto personale a livello di line-up, quella di presentarsi con due chitarre ma senza basso, che trovo poco condivisibile dal punto di vista dell’impatto sonoro ma che sicuramente mette ancor più l’accento sugli intenti melodici della band; sul fronte prettamente musicale, l’influenza primaria è quella dei Timoria pre-metallizzazione (aggiungo per i filologi: “Ritmo e dolore”/”Storie per vivere”) anche se la voce del singer non è affatto assimilabile a Renga, dato che l’influenza dei bresciani è qui di sicuro filtrata da una serie di gruppi successivi che hanno presumibilmente fatto breccia nel trio livornese. Comunque sia, il risultato di simili premesse sono quattro brani più una intro strumentale, e devo dire che, rispetto alla scelta dei Baryonyx di mettere in risalto i brani più brit-pop come “NoSen” e “Nuvole di vetro” (realizzando per essi dei videoclip), preferisco sicuramente i passaggi in cui la band indulge sul pop/punk degli esordi, come “L’orizzonte degli eventi”, in cui emergono echi malinconici di matrice emo/punk che sicuramente sono uno spunto più che valido. Inoltre, il brano in questione si distingue anche per l’efficacia degli inserti di lead guitar, che nel resto del disco appaiono ancora un po’ acerbi. Chiude il tutto “Sumi-E”, outro elettronica apparentemente fuori contesto, ma che probabilmente si lega al discorso testuale portato avanti dalla band, ricco di riferimenti agli universi paralleli e alla fragilità umana, il tutto descritto da un punto di vista giovanile e scanzonato. Che sia questa contaminazione elettronica la strada da seguire affinché la band approdi ad un livello più ampio di maturazione? Direi di sì, a costo di apparire scontato: la sufficienza è assicurata ma per il prossimo capitolo, date le allettanti premesse “concettuali”, mi aspetto molto, molto di più.
Voto: 6/10
Francesco Faniello

Contact
www.baryonyxband.altervista.org
www.facebook.com/baryonyxband
<<< indietro


   
Rainbow Bridge
"Dirty Sunday"
The C. Zek Band
"Set You Free"
Buzzøøko
"Giza"
Carnera
"La Notte Della Repubblica"
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"
Kill Your Karma
"What Hides Behind The Sun"
L’Ira Del Baccano
"Paradox Hourglass"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild