Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Baro Prog-jets
:: Baro Prog-jets - Lucillo & Giada e Topic Würlenio - (Andromeda Relix - 2019)
La storia di Alberto Molesini dei Marygold affonda le proprie radici negli anni 70, ai tempi della prog band La Sintesi. Un paio di progetti discografici – Lucillo & Giada e Topic Würlenio – ideati nella prima metà degli anni 80, che hanno avuto poca fortuna, oggi vengono riproposti in doppio Cd marchiato Andromeda Relix. Con lo pseudonimo Baro, l’etichetta veneta rilancia quei brani in una nuova veste, frutto di un’operazione riarrangiamento che, comunque, non ha del tutto azzerato il sapore anni 80 dei due lavori. Perché entrambi i dischi, anche se chiaramente ispirati dai mostri sacri del prog nostrano e internazionale dei 70, risentono in qualche modo dell’influenza delle band neo-prog (non sempre amatissime dai fan della musica progressiva) che all’epoca andavano per la maggiore. Andiamo con ordine, il primo CD, Lucillo & Giada, tra i due è quello più canonicamente prog, le atmosfere si rifanno più esplicitamente alla tradizione italica del genere, Le Orme e De De Lind sono alcuni dei nomi che mi sono tornati in mente durante l’ascolto. Il disco è strutturato in quattro passaggi differenti, che sanciscono le diverse fasi di quello che potremmo definire un concept di formazione. Topic Würlenio sin dal suo attacco simil-Area mi ha convinto di più, rispetto al dischetto precedente si muove con maggiore disinvoltura e libertà stilistica, alla fine appare meno scolastico e “telecomandato”. Entrambi gli album presentano una registrazione impeccabile che mette in risalto le capacità tecniche dei gli strumentisti che accompagnano Baro nel suo viaggio a ritroso nel tempo. Queste opere infatti richiedono una gamma espressiva notevole, e solo un’esecuzione impeccabile può evidenziare i diversi stati d’animo dell’evolversi dei canovacci delle due trame. Il pacchetto completo è notevole oltre che utile a riportare a galla un paio di passaggi della storia minore e più nascosta della storia della musica rock italiana. Per collezionisti e completisti, che non si accontentano dei soliti cinque o sei nomi maggiori.
Voto: 7,5/10
g.f.cassatella

Contact
www.andromedarelix.com
www.facebook.com/baroprog
<<< indietro


   
Exorcisme
"Visceral Lifestyles"
Banana Mayor
"Primary Colours Pt. II : The Blue"
Bullet of Noise
"Rome is Burning"
Relinquished
"Addictivities (Part 1)"
Depraver
"Suffering in the Coffin / A Crippling Crush"
En Declin
"A Possible Human Drift Scenario"
Thy Art Is Murder
"Human Target"
Doom Rot
"Great Old Ones"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   


Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2019
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild