Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Axecuter
:: Axecuter - Metal Is Invicible - (Inferno Records – 2013)
Una copertina clamorosa incornicia un album d’incontaminato speed metal, come non ne ascoltavo da anni. La lezione di Anvil ed Exciter è stata metabolizzata alla grande dai brasiliani Axecuter, oggi all’esordio sulla lunga distanza, dopo un paio di EP (Bangers Prevails – 2011, Innocene Is Our Excuse – 2012). Indefessi difensori del metal classico, i carioca mettono subito in chiaro, con “Metal Invincible”, che sconti non ne faranno: sezione ritmica martellante, voce roca e incazzata, velocità folli. Echi dei primi Metallica si incrociano con la scuola tedesca, senza dimenticare una certa dose di cattiveria made in Venom. Il capoccione vi si muoverà in modo forsennato, e il ditone bello rigido si agiterà nell’aria mentre vi troverete a cantare inni come “Too Heavy To Load” o “Heavy Metal To The World”! Non mancano sortite in ambito epic, “Feed The Beast” si rifà a una certa tradizione americana che ha avuto in Cirith Ungol e Omen i propri campioni. Con “No God, No Devil (Worship Metal)” e “The Fire of Krakatoa” la band supera i canonici 4 minuti per pezzo e si avventura su territori più strutturati, il risultato non è sempre ottimale, perché, detto fra noi, una volta che togli l’immediatezza, non è che resti molto arrosto nel piatto dei brasiliani. MII è il classico bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno, dipende dalla vostra visione del metallo: per i tradizionalisti potrà risultare più che piacevole, per gli altri ridicolo e pacchiano. Io non riesco proprio ad attribuire un voto negativo a un disco con una copertina del genere!
Voto: 7/10
g.f.cassatella

Contact
www.inferno-records.net
<<< indietro


   
I Sileni
"Rubbish"
Prong
"Zero Days"
Paradise Lost
"Medusa"
Straight Opposition
"The Fury From The Coast"
Blind Guardian
"Live Beyond The Spheres"
Mother Nature
"Double Deal"
Numenor
"Chronicles From The Realm Beyond"
Beny Conte
"Il ferro e le muse"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild