Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Autumn Hour
:: Autumn Hour - Dethroned - (Cyclone Empire – 2010)
Non male la proposta musicale degli Autumn Hour, band americana capitanata da Alan Tecchio (nome noto alla scena per aver prestato la voce negli Hades, Watchtower e Non-Fiction) che esordisce con il full-leight “Dethroned”. Concept album basato sulle tematiche trattate dal libro “La singolarità è vicina” di Ray Kurzweil, ovvero l’esponenziale progresso tecnologico fino a sfociare nell’intelligenza artificiale. Quindi il ritratto di una realtà post-apocalittica abitata da macchine. Musicalmente parlando si tratta di un sound in via di sperimentazione – quindi ancora acerbo per poterlo definire personale – che vede un mescolarsi di progressive rock/metal e thrash metal accostabile a Nevermore e Testament, quest’ultimi soprattutto negli episodi acustici. Il songwriting adottato risulta abbastanza semplice con strutture che vedono l’alternarsi di strofe e ritornelli di semplice assimilazione. L’album riesce a scorrere abbastanza bene alternando episodi violenti ad altri acustici – in cui risiede qualche sbadiglio come per esempio “Unbelievable” – e soprattutto riesce a colpire l’ascoltatore sin dal primo momento. Da menzionare è la cover fatta bene di “Here Comes The Rain Again” degli Eurythmics che non stona affatto con il concept. Insomma, come album di debutto non sarà dei più brillanti ma si notano alcuni spunti che se venissero sviluppati meglio potrebbero ben pagare lo sforzo da parte dell’act. Per questo gli Autumn Hour devono essere tenuti d’occhio perché potrebbero riservarci delle belle sorprese!
Voto: 7/10
Pax (Antonluigi Pecchia)

Contact
www.myspace.com/autumnhour
<<< indietro


   
Necrodeath
"The Age Of Dead Christ"
Paradise Lost
"Believe In Nothing (remixed-remastered)"
Virtual Time
"From The Roots To A Folded Sky"
The Night Flight Orchestra
"Sometimes The World Ain’t Enough"
The Courettes
"We Are The Courettes"
Eversin
"Armageddon Genesi"
Paola Pellegrini Lexrock
"Lady To Rock"
Alberto Nemo
"6X0"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild