Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Aurvandil
:: Aurvandil - Thrones - (Eisenwald - 2014)
Penso sia risaputo ormai che la Francia è la vera patria del Black Metal da almeno 10 anni a questa parte. Non ci possono essere paragoni con altre nazioni (paesi scandinavi compresi)! Tentare di paragonare le scene BM di altri stati a quella francese è un po’ come tentare di paragonare la cucina americana a quella italiana, cioè… di che diavolo stiamo parlando? E Thrones non è nient’altro che uno stupendo EP di glaciale black metal, composto di 4 tracce da 20 minuti l’una; e ovviamente nelle vene degli Aurvandil scorre il sangue di Giovanna D’arco e Napoleone. Il combo francese sembra totalmente fuori da ogni logica e limite umano! Hanno praticamente portato al limite più estremo il tipico BM Sargestiano, di quello lineare e senza fronzoli, senza tuttavia diventare noiosi (i Sargeist invece nell’ultimo disco ti distruggono la sacca scrotale dopo appena 2 minuti di pezzo, nonostante facciano più o meno la stessa roba degli Aurvandil…). Come dire che ci sono tutte le premesse per attaccarsi al tastino skip e invece non te la senti proprio di cambiare brano o di spegnere lo stereo, quasi preso da un sonno ipnotico: questo disco ipnotizza davvero, durante l’ascolto sono caduto più volte in una sorta di sogno a occhi aperti, per poi risvegliarmi di soppiatto accompagnato dai feroci e imperterriti blast beat e dalle urla del cantante, che si chiama appunto Aurvandil. È tutto perfetto in questo disco, a partire dai suoni (il giusto compromesso fra la produzione BM registrata con il “canta tu” e le produzioni per persone sane di mente), dai notevoli disegni del booklet, fino ovviamente ad arrivare alla splendida musica che mette i brividi!
Disco assolutamente da non perdere.
Voto: 8/10
Simone Laviola

Contact
records.eisenton.de/album/thrones
www.eisenton.de
<<< indietro


   
Gravesite
"Neverending Trail Of Skulls"
Accept
"The Rise Of Chaos"
Thunder Godzilla
"Thunder Godzilla"
Circus Nebula
"Circus Nebula"
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild