Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Audrey Horne
:: Audrey Horne - “Le Fol” - (Indie Rcdings/Audioglobe)
Un Alec Empire norvegese? Non ne sarei così sicuro. Certo si tratta di una band il cui monicker si rifà al nome del band leader, ma le similitudine finiscono qui. Audrey Horne non è interessato alle sfumature indus/gothic del musicista tedesco. Anzi pesca a piene mani nell’immenso scenario hard rock degli anni settanta accostandogli pezzi di stone rock alla The Queens of The Stone Age. E il risultato non è niente male. “Le Fol” è un album di big rock. Pieno. Fragoroso. Romantico. Forte. Possente. Carismatico. Cosa volete di più? Che Audrey Horne venga a suonare a casa vostra? Un album che riconcilia con il vero rock. Come si usava negli anni settanta. Bei tempi…

Emanuele Gentile
<<< indietro


   
Le Jardin Des Bruits
"Assoluzione"
Fragore
"Asylum"
Dark Ages
"A Closer Look"
Ananda Mida
"Anodnatius"
Ars Divina
"Atto Primo"
Time Lurker
"Time Lurker"
Anno Senza Estate
"MMXVII"
Face Down Hero
"False Evidence Appearing Real"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild