Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - American War Machine
:: American War Machine - Unholy War - (Bridge 9 / Soulfood - 2019)
Gli American War Machine sono un supergruppo dal monicker altisonante formato da vari personaggi militanti nella scena dell’East Coast hardcore, in particolare Slapshot, Agnostic Front (il chitarrista Craig Silverman è nella line-up degli storici newyorkesi da pochissimo) e Intent to Injure. Pensate che i rallentamenti del “Live at CBGB” degli Agnostic Front siano il massimo dell’headbanging? Bene, questi American War Machine fanno proprio per voi: un quartetto che giunge a questo “Unholy War” dopo un EP di debutto uscito un paio di anni fa e un bel po’ di gavetta insieme ai nomi più blasonati della scena bostoniana e non. Un po’ lisergici e un po’ troppo monolitici in alcuni punti, ma il sangue, il sudore e la passione si sentono, eccome. Ecco dunque tutta la disperazione che emerge su “Farther To Fall”, su una linea scarna di chitarra ben supportata da basso e batteria, o le classicissime “Unholy War” e “Live Free”, semplici ma non prive di efficacia. Va comunque detto che nello scorrere degli undici pezzi (più intro) affiorano anche gradevoli influenze Motorhead / Sodom: è il caso di episodi come “Becoming Death” e “Prey Drive”, sicuramente tra i più interessanti del lotto. Dopo che “Beautiful Death” si attesta sulla stessa linea e che salta fuori anche un assolo di chitarra in piena regola, viene il dubbio che tutto il lato B (virtuale?) del disco sia dedito a suoni più classici, richiamanti il buon vecchio crossover thrash ben dispiegato da papà Miret e zio Stigma una trentina di anni orsono. Non certo il disco dell’anno, ma dateci un ascolto se siete affezionati a certe sonorità – e a un artwork di copertina che non può non richiamare l’iconografia cara a gente del calibro di SOD e DRI...
Voto: 6/10
Francesco Faniello

Contact
www.facebook.com/americanwarmachineofficial
bridge9.bandcamp.com/album/unholy-war
<<< indietro


   
Oceans
"The Sun And The Cold"
Witches of Doom
"Funeral Radio"
Burning Witches
"Dance With The Devil"
Aldi dallo Spazio
"Quasar"
Black Mama
"Where The Wild Things Run"
Decem Maleficivm
"La Fin De Satàn"
Chur
"Four-Faced"
Arcane Tales
"Power of The Sky"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   


Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2020
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild