Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - After
:: After - No Attachments - (Metal Mind – 2010)
Dall’Eldorado del progressive moderno, la Polonia, ecco arrivare sulla mia scrivania l’ultima fatica degli After. La band, ormai al terzo disco, in passato ha cooperato con nomi illustri della scena polacca e non, basti pensare agli ospiti presenti nell’esordio Endless Lunatic (2005): Colin Bass (Camel), Jacek Zasada (Quidam) e Józef Skrzek (SBB). E questa cosa delle collaborazioni è un vizio che è rimasto al gruppo, ad arricchire il nuovo No Attachments c’hanno pensato i britannici The Pineapple Thief. Dal punto di vista strettamente musicale, l’album si presenta come una raccolta di undici brani che, pur possedendo un’anima progressiva, ha sicuramente una vena rock oriented. Il paragone più calzante secondo me è con i Porcupine Tree meno prog. Queste due componenti riescono a creare un giusto bilanciamento che, con un buona promozione, potrebbe garantire agli After i favori di una grossa fetta di ascoltatori provenienti dagli ambiti più disparati del rock. Infatti, giusto per non farsi mancare nulla, questi giovanotti non disdegnano raid in territori più modernisti e\\o metallici. Per questo vi sembrerà mano mano che l’ascolto va avanti di trovarvi innanzi Prcupine Tree, Riverside, Tool, Dream Theater. Nonostante questa sensazione di già sentito, l’album non da mai la sensazione di plagio. Gli After riescono a convogliare al meglio tutte queste influenze, facendo risultare NA un album convincente. Certo non siamo ai livelli di magnificenza raggiunti dai Riverside, ma chi oggi può competere con gli autori di Second Life Syndrome?
Voot: 7/10
g.f.cassatella

Contact
www.after.art.pl
www.facebook.com/afterpl
www.metalmind.com.pl
<<< indietro


   
Amorphis
"Queen of Time"
Daylight Silence
"Threshold of Time"
Rocka Rollas
"Celtic Kings"
Desert Wizards
"Beyond the Gates of the Cosmic Kingdom"
Urban Steam
"Under Concrete"
Il Cerchio D’Oro
"Il Fuoco Sotto La Cenere"
Anthrax
"Kings Among Scotland"
Nirnaeth
"The Extinction Generation"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild