Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Addio Proust!
:: Addio Proust! - Io Non Ho Mai Perso Il Controllo - (Red Cat Records - 2016)
“Un oceano che si chiude in quattro pareti di un appartamento di periferia nell’odore leggero di caffè”… loro sono gli Addio Proust!, trio che nasce a Firenze nel 2015 – in occasione di Arezzo Wave 2015. La band – caratterizzata da batteria ipnotica e un basso viscerale, accompagnati dalla chitarra sporca e dissonante – ci propone difatti un rock alternativo (a tratti psichedelico) con testi in italiano, con influenze del garage e del rock anni novanta; il disco è prodotto da Guido Mellis (Diaframma, Finister e Underfloor). “Io Non Ho…” è un disco crudo, istintivo e surreale, mentre i brani riprendono piccole suggestioni di immagini con battito lento, cadenzato e costante; suggestioni sognanti e spettri che si percepiscono nelle profondità dove nuotano le ossessioni a forma di cetaceo (come nella copertina)! Mattia Gonnelli è alla voce e chitarra; Marco Santi è al basso, mentre alla batteria troviamo Martina Vincenzoni… e mentre le tracce partono sono affascinato dalla confezione digipack del primo disco di questa band fiorentina; un disco che mescola, con bravura, molte sfumature della scena alternativa italiana e non solo! Questo è un album dalle diverse sfaccettature… e difatti ci sono sfumature grunge (come nei brani: “Bove”; “Ascessi”; “Virus”), ci sono richiami ai Tre Allegri Ragazzi Morti (nel brano: “Sulla Coda di Novembre”) e c’è spazio anche per un delicata ballad (“Neve”) o per chitarre dal sapore garage (in “Alieni”); un disco dove rivivono le chitarre dei Nirvana, dei (primi) Verdena e dei Tre Allegri Ragazzi Morti – di questi ultimi rivedo anche la visione astratta e spesso goliardica dei testi. Ottimo esordio, ottima alternativa alle solite band e ai soliti nomi – e mi complimento con la sempre attenta Red Cat, che punta molto sulle giovani e valide band italiane; non mi stancherò mai di dirlo (e scriverlo), il meglio del “rock” italiano, è lontano dalle classifiche! Primo disco, prima promozione – avanti così!
Voto: 8/10
Giovanni Clemente

Contact
www.facebook.it/addioproust
www.redcatpromotion.com
<<< indietro


   
Gravesite
"Neverending Trail Of Skulls"
Accept
"The Rise Of Chaos"
Thunder Godzilla
"Thunder Godzilla"
Circus Nebula
"Circus Nebula"
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild