Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - Acid Brains
:: Acid Brains - Thirty Three - (Red Cat Records - 2016)
Il nuovo album degli Acid Brains è una visione contemporanea (ma fedele) del grunge/stoner/punk, con tante contaminazioni rock’n’roll! I nuovi testi parlano della vita: passioni, rabbia, dolore e sentimenti; “Thirty Three” è registrato presso la ‘Tana del Lupo’ (LU) da G. Luporini e mixato da G. Monti, masterizzato da T. Bianchi (Diaframma, Marlene Kuntz, etc.) al White sound mastering Studio (FI). L’album è disponibile da fine gennaio e recupera un mix di sonorità grunge, punk e rock’n’roll; praticamente quel sound più ‘grezzo’ che caratterizzava i primi dischi dei Nirvana & Co.! Sulla biografia allegata, c’è una marea di nomi, sia di programmi Tv/Radio e sia di Festival cui la band ha partecipato – inutile elencarli tutti, perché troppi; vi cito invece la discografia degli Acid Brains: “The End of the Show” del 2004; “Far Away” del 2006; “Do it Better” del 2009 e “Maybe” del 2012 (il primo con la Red Cat, etichetta molto attenta al ‘mondo alternativo’ a 360°). Una particolarità del disco è la divisione in due parti, come se fosse un vinile (o musicassetta) con il lato A e il lato B (o come un doppio Ep); la prima parte è composta da ben 5 canzoni tutte in inglese, dove sono le sonorità più ruvide e old style del punk/rock’n’roll a prevalere (la parte che ho apprezzato di più); mentre la seconda parte è composta da 4 canzoni in italiano! In questa seconda parte i brani sono più diretti e altalenanti tra grunge e punk/rock’roll. Un album carico di riff ed energia, che si fa ascoltare anche in auto ad alto volume; la copertina è in vecchio stile, con colori acidi, in stile ironico e sempre punk. Vi cito volentieri “Make Up Your Mind” e “On The Borderline” della prima parte (quella in inglese) e “Solido” della seconda (in italiano)… il resto? Resta a voi scoprirlo. Ragazzi alzate il volume, questo è puro Rock’n’Roll!
Voto: 7/10
Giovanni Clemente

Contact
www.twitter.com/AcidBrains
www.facebook.com/pages/Acid-Brains
<<< indietro


   
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"
Avatarium
"Hurricanes And Halos"
Ecnephias
"The Sad Wonder of the Sun"
Antipathic
"Autonomous Mechanical Extermination"
Aurelio Follieri
"Overnight"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild