Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





Reviews - A Thousand Years Slavery
:: A Thousand Years Slavery - A Fury Named Spartan - (Conatus Records - 2008)
Formazione veramente interessante quella degli svizzeri A Thousand Years Slavery, che pubblica il suo miniCD d’esordio “A Fury Named Spartan” per la Conatus Records. Le coordinate stilistiche entro cui si muovono gli ATYS sono il metalcore di stampo USA, scuola Unearth / Black Dhalia Murder per ciò che concerne la brutalità e scuola Killswitch Engage per quanto riguarda le aperture melodiche, il tutto contaminato da un gusto prettamente scandinavo per ciò che concerne l’epicità del riffing che richiama alla memoria le prime opere magne del Death melodico (“The Gallery” dei Dark Tranquillity, “Lunar Strain” della prima incarnazione degli In Flames e “Slaughter Of The Soul” degli At The Gates). Basta ascoltare due ottime tracce quali l’iniziale “Epicurean” e la conclusiva “Betrayed Flavour” per comprendere come queste differenti influenze stilistiche ben si amalgamino nelle composizioni degli ATYS, songs che racchiudono in sé sia la violenza e la furia metropolitane del metalcore sia l’afflato epico, pagano e a tratti catartico che emerge dalle melodie chitarristiche tipiche del Death svedese. Ottimo lavoro d’esordio per una band probabilmente ancora sconosciuta in Italia, ma già degna di un futuro radioso nel panorama death-core.
Voto: 8/10
Marco Cramarossa

Contact
www.myspace.com/athousandyearsslavery
www.conatusrecords.com
<<< indietro


   
Rainbow Bridge
"Dirty Sunday"
The C. Zek Band
"Set You Free"
Buzzøøko
"Giza"
Carnera
"La Notte Della Repubblica"
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"
Kill Your Karma
"What Hides Behind The Sun"
L’Ira Del Baccano
"Paradox Hourglass"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild