Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - - Ă - '






:: Suffucation + Natron LIVE REPORT - GIOVINAZZO (BA) STOP OVER - 22-11-04

Un massacro, una macelleria ambulante, un locale che si trasforma in un covo di serial killer ed amanti dello splatter pi´┐Ż depravato. Scherzi a parte, non credo di aver mai presenziato a concerti pi´┐Ż brutali di questo, dove la musica si trasforma, veramente, in zombici gorgoglii e ritmi ai confini dell´┐Żumana resistenza. Infatti parliamo dei Suffucation, delle vere leggende del brutal death, band che in dieci e pi´┐Ż anni ci ha abituato ad opere epocali come ´┐ŻEffigy of the forgotten´┐Ż o ´┐Ż´┐ŻDespise the sun´┐Ż, che sono dei veri esercizi di brutalit´┐Ż, dove si evincono per´┐Ż le peculiarit´┐Ż tecniche di una band veramente compatta e dalla sezione ritmica a dir poco devastante ed impietosa. Non sono stati da poco neanche i nostrani Natron, i quali hanno offerto uno spettacolo degno di menzione, proponendo un repertorio poderoso da carneficina. La band si ´┐Ż rivelata compatta e decisa tanto pi´┐Ż che mi sono buttato anche io nella pogo generale, anche se personalmente non sono un grande amante del pogo ma bensi di un sano e selvaggio headbanging. I Suffocation hanno portato letteralmente la distruzione: LA DISTRUZIONE. Suoni taglienti, crudi e malsani provenienti dall´┐Żultima opera ´┐ŻSouls to deny´┐Ż(2004) che si rivela come un' alchemia di velocit´┐Ż e crudezza con sporadiche parti cadenzate e zombiche (a volte molto care ai gruppi della scena brutal death, primi fra questi i Cannibal Corpse), che potrebbero far riprendere fiato. Evidentemente i Suffocation non usano queste dolci accortezze nei confronti dei loro ascoltatori. Hanno seguito poi pezzi estratti dal mini ´┐ŻDespise the sun´┐Ż(1998), ma la standing ovation non la potevamo avere se non sui brani estratti da ´┐ŻEffigy of the forgotten´┐Ż(1991): la storia della carneficina o una delle storie. Su ´┐ŻEffigy of the forgotten´┐Ż si sente tutta la brutalit´┐Ż degli esordi e del VERO DEATH METAL marcato anni´┐Ż90.

Una band unita e compatta come la ghisa e composta da musicisti VERI, e lo hanno dimostrato anche all´┐Żinizio della loro esibizione, quando un piccolo problema tecnico ha fatto saltare l´┐Żaudio dalle casse. Hanno continuato a suonare senza esitazioni fino al ripristino dell´┐Żaudio. Questo ´┐Ż per me essere affiatati e pronti a tutto. La cosa pi´┐Ż strabiliante della serata ´┐Ż stata la sezione ritmica dellaband: Mike Smith non ´┐Ż un batterista,´┐Ż una macchina per uccidere. Idem per il bassista Derek Boyer, che dopo mi ha mostrato i suoi polpastrelli oramai inesistenti. Le chitarre serialkilleresche di Guy Marchais e di Terrance Hobbs erano praticamente trapani nell´┐Ż intestino e il buon caro vecchio zio Frank Mullen, in formissima, che insieme al batterista Mike Smith, ´┐Ż l´┐Ż unico membro superstite della primissima formazione dei Suffocation, (quella del demo ´┐ŻReincremated´┐Ż del 1990), ha offerto una prestazione letale. Si ´┐Ż registrata allo Stop Over, un affluenza tipica di un concerto brutal; la gente c´┐Żera ma la vita era permessa. Le donne non mancavano, la birra nenche e poi impagabile la compagnia di mr. Alex ´┐ŻNercrotorture´┐ŻManco e della corte di metallari Foggiani che ha reso la serata veramente sanguinaria.
STAY FUCKING BRUTALLLL!!!!

MURNAU

<<< indietro


   
Heir
"Au Peuple De LĺAbìme"
Der Blutharsch And The Infinite Church Of The Leading Hand
"What Makes You Pray"
Fire Strike
"Slaves of Fate"
Aliante
"Forme Libere"
Unreal Terror
"The New Chapter"
Vetriolica
"Dichiarazione Dĺodio"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild