Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - - Ă - '






Metal New Year - Rock’N’Roll - Romagnano Sesia (NO) - 31/12/2009

Grande idea da parte dell’agenzia On Dead Sound Agency di organizzare una bella festa di capodanno all’insegna di ottima musica e naturalmente in compagnia di tanta birra fresca. Per la serata un discreto numero di metalheads hanno assalito il Rock’N’Roll di Romagnano Sesia radendolo completamente al suolo con la loro rabbia distruttiva …
Inizio di serata con gli giovani Endovein, band che regala una manciata di brani composti da loro, discretamente suonati ma che sicuramente non esaltano nessuno dei presenti data ancora la scarsa vena professionale che la band possiede. Personalmente colgo l’occasione per bere una birra per poi concentrarmi sulle esibizioni delle prossime band che calcheranno il palco questa sera.

La storia cambia con gli hard rockers alessandrini Lucky Bastardz che invece sanno il fatto loro e danno vita a una performance niente male che mostra una band piuttosto navigata sul fronte live, soprattutto per quanto riguarda il carismatico frontman Geppo. I loro brani seppur non splendano nel campo dell’originalità, essendo a volte troppo Motorheadiani, riescono comunque a risultare divertenti e a colpire l’attenzione dei presenti facendoli partecipare attivamente al loro spettacolo.
Mezzanotte sta giungendo e la qualità della serata cresce sempre più con l’esibizione dei bolognesi Rain. Ormai si nota come la band navighi nell’esperienza dando forma ad un spettacolo divertente e trascinante grazie alla grossa carica che infonde il vocalist Il Biondo (che a volte però eccede troppo in atteggiamenti da rockstar che poco aggradano il pubblico, la cui maggior parte preferisce sedere al bancone e gustare una buona birra). La setlist di questa sera prevede una decina di brani estrapolati da un po’ tutta la discografia della band con la cover del brano “Highway To Hell” per la conclusione. Naturalmente anche gli strumentisti sanno compiere il loro sporco lavoro con movenze sicure e nessuna sbavatura in ambito musicale. Insomma, la band gode già di una buona notorietà in ambito nazionale ma sicuramente ne meriterebbe di più …

E che inizi la festa! Lo zio Tom Angelripper è on stage ed è più che pronto, a concludere la serata e ad augurare un buon 2010 a tutti, con i suoi alcolisti Onkel Tom! Non c’è tempo per le presentazioni e la band da inizio al suo show di alcolic thrash and fucking metal!!! E in platea il pubblico non attende oltre per poter “danzare” e i brani proposti non fanno altro che alimentare la propria voglia! Tra medley vari e cover di canzoni popolari tedesche la band prosegue come un treno in corsa pescando brani da tutta la loro discografia non tralasciando nessun album, la parola d’ordine è “bere senza sosta”! Lo show ha qualche interruzione dovuta solo a problemi con la corrente elettrica del locale ma la band ce la mette tutta per non far pesare la cosa riprendendo da dove era rimasta senza perdere altro tempo. Il pubblico adora le loro sonorità e spesso la band si ritrova invasa da fans sul palco che vogliono condividere bevute alcoliche e i musicisti pare non disdegnano affatto questo loro comportamento, incitando il pubblico sempre più e ritrovandosi il palco nella conclusione dello show, affidata al classico brano “Es Kibt Kein Bier Auf Awaii”, preso d’assalto da un gran bel numero di fans. Insomma, spettacolo qualitativamente impeccabile (d’altronde, seppur si tratti di una band di serie b nel settore, si avvale comunque di musicisti professionisti!) e soprattutto perfetto per poter festeggiare una festa prettamente edonistica come capodanno!

Pax (Antonluigi Pecchia)

<<< indietro


   
Rainbow Bridge
"Dirty Sunday"
The C. Zek Band
"Set You Free"
Buzzøøko
"Giza"
Carnera
"La Notte Della Repubblica"
The Doomsday Kingdom
"The Doomsday Kingdom"
Northway
"Small Things, True Love"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild