Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - - Ă - '






Lamb Of God + Job For A Cowboy + guests - (Roma, Alpheus Club) - 23/02/2010

Finalmente dopo un pò di anni che seguo le loro uscite, ho l’occasione di vederli dal vivo non facendo un numero eccessivo di km(sempre 430 andata/ritorno ne sono, ma meglio del migliaio pur sempre…)..
La partenza è fissata per dopo pranzo, e il viaggio scorre di buon passo, con sosta a Monteroduni con annessa pausa birretta, in compagnia di buoni amici, scozzesi e danesi (a buon intenditore…).
Avevamo calcolato il tutto per bene, ma il traffico della A1 (da Frosinone), e quello della capitale(problemi di merda col navigatore e lavori nel sottosuolo archeologico romano, che impongono cambi di senso non calcolati dal nostro mostro tecnologico..), ci fanno praticamente saltare del tutto la visione del gruppo di apertura, ovvero i Between The Buried And Me, ed anche tre quarti di scaletta dei successivi Angust Burns Red…

Cosa possiamo dire di questi ultimi..bè trovarsi in mezzo ad una moltitudine di ragazzetti che inneggiano ad una band che miscela metalcore a fraseggi puramente pop non è proprio un bello spettacolo…sarà che stò invecchiando?Chissà…

Prima degli headliner è il turno dei Job For A Cowboy, band americana orientata tra il death metal con picchi di tecnicismo che vorrei sottolineare, e un impostazione core psicopatica..
La differenza, sia di genere, che di acustica, con loro migliora parecchio rispetto alla band  precedente.

Onestamente le differenze dal disco al palco si sentono : il puro tecnicismo si tramuta in macchina trita watt e fanno della presenza/potenza scenica il loro marchio della serata.
Sono più o meno le 22:30 quando arriva il turno dei L.O.G., l’Alpheus è praticamente pieno come un uovo(onestamente si poteva optare per un locale un po’ più grande…), il tasso di ormoni e sudore è altissimo…le luci sono basse quando inizia l’open di Wrath, The Passing…e il locale esulta come i guerrieri scozzesi di Braveheart!!!
Questi americani in sede live sono proprio come me li ero immaginati, un fiume in piena che nel proprio vocabolario la parola “fermarsi” proprio non esiste.

Sulle note di Set to fail il groove del riffing diventa un richiamo di feromoni animaleschi, e non posso fare a meno di buttarmi in quello che si presenta come un groviglio umano di lividi e sudore!!

La band di Randy investe i presenti con il loro thrash metal d’impostazione moderna e non c’è via di scampo alla loro esibizione, praticamente sono tutti in gran forma ed eseguono la “partita perfetta”!!
La scaletta è delle più infuocate che potevamo aspettarci, le varie Redneck, Set to fail, Ruin e Walk with me in hell mandano in delirio quell ammasso di carne che si è venuto a creare sotto il palco..dopo Contractor si alza l’ennesima ovazione dato che ammiccano la fine del concerto, ma si rimettono subito a lavorare e con tre bis, ed è proprio a questo punto che si comincia a sentire quell’amaro in bocca che è tipico della fine di una serata andata più che bene..
Da notare l’unico, chiamiamolo, break della serata..prima dell’esecuzione di Black Label i nostri si esibiscono in un “Happy Birthday” verso uno dei loro rodie( non ricordo precisamente quale fosse dei vari…a questo punto della serata ero sudato come un adolescente in calore e brillavo di luce propria..).
In conclusione non posso dir altro che pollice altissimo!! DA RIFARE!!

 

Amoroso Ulderico

<<< indietro


   
Disequazione
"Progressiva Desolazione Urbana"
Labyrinth
"Architecture Of A God"
Uneven Structure
"La Partition"
Full Leather Jackets
"Forgiveness: Sold Out"
The Sade
"Grave"
The Charm The Fury
"The Sick, Dumb and Happy"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild