Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - - Ă - '






Onslaught – Target, Bari, 24/10/2008

La vivo Management riapre le porte del Target Music Club per una nuova stagione invernale del Welcome To The Pit. Per l’occasione l’ospite è di tutto rilievo, la band thrash metal inglese per antonomasia: Onslaught.
Come sempre, al WTTP l’apertura tocca alle band italiane più promettenti e in questo caso sono i calabresi Inallsenses, freschi autori di The Experience, a riscaldare gli animi dei primi spettatori giunti nel locale barese. L’album mi aveva convinto, ma devo ammettere che la band dal vivo riesce a rendere le proprie song ancora più pesanti.
L’affiatamento sul palco è buono, i brani proposti sono stati: “The Xperience”, I Will Kill You”,  Laid To Rest (Lamb Of God cover), “Lady Nature”, Heaven Of Prises” e la conclusiva cover di “Enter Sandman”, che ha visto la partecipazione di  Claudio cantante dei Methedras.
E’ proprio la band milanese a salire sul palco dopo le solite operazioni di rito per la preparazione dello stage. I Methadras, freschi protagonisti in terra pugliese al Total Metal Festival, hanno confermato        quanto di buono ascoltato e visto in quella occasione. La miscela di thrash\death proposta della band è tra le migliori sul territorio italiano.
L’amalgama sul palco non manca e soprattutto il cantante Claudio si sbatte come pochi riuscendo a coinvolgere il pubblico presente. La scaletta (“Civil War”, “Flag Of Lie”, “Mass Control”, “Katarsis”, “Vermination”, “Free To Hate”, “By Yourself”, “Flash Over” e “L.R.S.”) ha previsto la cover del classico Machine Head “Davidian”, che ha visto Roger, cantante degli Inallsens, contraccambiare il favore del duetto precedente. I Methedras orma sono più che una certezza.

Il suono delle sirene di guerra preannuncia l’arrivo sul palco degli Onslaught, band che nel periodo 86-89 ha regalato tre album fondamentali (i primi due, perlomeno) per la scena thrash europea. Da poco tornanti alla ribalta (2007) con un buon album, Killling Peace, hanno dimostrato, ancora una volta, come le band degli ani 80 hanno un qualcosa in più rispetto a quelle odierne, a livello attitudinale. Il mattatore della serata è stato il singer Sy Keeler, vero collante all’interno della band.
Il gruppo ha dimostrato che il decennio e più di stop non l’ha rammollito, anzi ha dato in pasto al pubblico barese una vera e propria mazzata di thrash old school: “Killing Peace”, “Let There Be Death”, “Angels Of Death”, “Destroyer Of Worlds”, “Fight”, “Twisted Jesus”, “Seeds Of Hate”, “Demoniac” e “Burn”.  Il pogo del pubblico sotto il palco è stato la conferma di come ancora oggi i classici della band siano quelli in cima alle preferenze, “Onslaught (Power From Hell)” su tutti, anche se i pezzi estratti da Killing Peace non hanno sfigurato.
La vera chicca della serata è stata la riproposizione dal vivo, dopo vent’anni (a detta di Sy), di “Lighting War”. In definitiva, un concerto onesto che ha dimostrato che le band della nuova ondata thrash ne dovranno macinarne di chilometri prima di raggiungere sul palco l’affiatamento dei vecchi leoni (britannici e non) degli anni ottanta. Almeno questa è l’impressione che ho ricavato in questo 2008 dalle esibizioni di Testament, Exodus (i migliori in assoluto) e Onslaught.
Thrash’em All!

 

g.f.cassatella

<<< indietro


   
Labyrinth
"Architecture Of A God"
Uneven Structure
"La Partition"
Full Leather Jackets
"Forgiveness: Sold Out"
The Sade
"Grave"
The Charm The Fury
"The Sick, Dumb and Happy"
Zora
"Scream Your Hate"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild