Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - - Ă - '






Black Label Society – Alcatraz – Milano - 01/12/2008

Ci sono idoli del metal che in Italia sono stati sempre seguiti. Ero scettico nei confronti di questo concerto (avrei pensato che ci fossero state al massimo tante persone da riempire solo una metà del locale) e invece al mio arrivo fuori al locale, ho visto tanta gente che ho pensato addirittura che fosse sold out! Infatti anche quando entrai era zeppo e di ossigeno ce n’era rimasto veramente poco.

Purtroppo quando entrai la band che ha aperto la serata aveva quasi finito il loro show (ascoltai solo un loro brano e non mi entusiasmò nemmeno ad essere sincero) quando rumori di sirene e due lampeggianti si sono accese sul palco. Il pubblico (che era formato per la maggior parte da non più giovincelli) non vedeva l’ora che arrivasse quel momento, ed ecco che come bestie Zakk Wylde e soci danno inizio al loro show con (l’ormai fissa per l’apertura) “New Religion”. Fin da questo primo brano i suoni erano troppo impastati per poi arrivare in attimi da picco in cui non si capivano nemmeno le parole per la presentazione dei brani. Forse l’unico brano che veramente ho gustato quella sera è stato l’acustico “Blood Is Thicker Than Water” in cui i suoni erano accettabili.

Però la band in tutto ciò non c’entrava proprio nulla dato che probabilmente non avrà sbagliato una singola nota (e ci tenevo molto a parlare di uno dei principali chitarristi del nostro genere preferito)  ma ciò io non lo potrò mai sapere per colpa di un pessimo fonico. Insomma, dovrò assolutamente rivedere la band per poter scrivere un resoconto di serata in cui si parlerà della sua prestazione. Ma la cosa che ho capito dal primo Dicembre scorso è che gli anni 80 non passeranno mai di moda nella nostra nazione!

Pax (Antonluigi Pecchia)

<<< indietro


   
Thunder Godzilla
"Thunder Godzilla"
Circus Nebula
"Circus Nebula"
Buffalo Grillz
"Martin Burger King"
Monnalisa
"In Principio"
Overkhaos
"Beware Of Truth"
Antonio Giorgio
"Golden Metal - The Quest For The Inner Glory"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild