Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - - Ă - '






:: W.A.S.P. - - Alpheus (Roma) - 23/10/2006

La serata di Roma, ´┐Ż stata la quarta tappa del tour italiano per i W.A.S.P. a supporto del nuovo album intitolato ´┐ŻDominator´┐Ż che, stando alle dichiarazioni ufficiali della band, la sua pubblicazione avverr´┐Ż non prima del 2007, quindi un setlist incentrato solo sul vecchio e tradizionale repertorio era largamente pronosticabile.
Pubblico sufficientemente numeroso quello accorso all´┐ŻAlpheus, nonostante il luned´┐Ż non sia proprio il massimo per andare in giro per concerti, ma l´┐Żoccasione in verit´┐Ż si presentava particolarmente ghiotta se si tiene conto che Blackie e soci, per quel che ricordo, non avevano mai suonato nella capitale.
Il concerto ha inizio con lo show degli svedesi Fatal Smile, band di cui nessuno o quasi sapeva nulla, nonostante siano in giro da pi´┐Ż di un decennio. Simpatica e lodevole la loro esibizione che ´┐Ż trascorsa via in una miscela di sano e robusto hard rock e piacevoli ´┐Żspruzzatine´┐Ż stoner. Nulla da eccepire sulle prime songs proposte, ammiccanti e coinvolgenti, ma alla distanza la loro performance andava calando a favore di una palpabile e trepidante attesa da parte di un´┐Żaudience tutta per i W.A.S.P.

Attesa conclusasi con l´┐Żirrompere della classica ´┐ŻThe End´┐Ż dei Doors a fare da intro e l´┐Żingresso del gigantesco (in tutti i sensi) Lawless sulle note di una sconquassante ´┐ŻOn Your Knees´┐Ż proposta in doppietta con ´┐ŻHate To Love Me´┐Ż, e per poi lasciare spazio alle arcinote ´┐ŻL.O.V.E. Machine´┐Ż e ´┐ŻWild Child´┐Ż, veri e propri cavalli di battaglia. E´┐Ż tempo di piacevoli sorprese se vengono riproposte dopo molti anni di assenza dal proprio set live canzoni come ´┐ŻArena Of Pleasure´┐Ż o ´┐ŻWidowmaker´┐Ż, mentre ´┐ŻSleeping in the Fire´┐Ż ribadisce il concetto di come alcune canzoni non abbiano et´┐Ż; incredibilmente intensa. ´┐ŻHeadless Children´┐Ż, ´┐ŻThe Idol´┐Ż ed il monumentale inno ´┐ŻI Wanna Be Somebody´┐Ż chiudono la prima parte di uno show grintoso e carico di energia. Da sottolineare a tal proposito la sempre convincente prestazione sia vocale che scenica di Blackie Lawless, un frontman di eccezionale carisma capace con la sua presenza sullo stage, di oscurare gli altri membri della band, i quali da anni figurano ormai solo come dei comprimari; ad ogni modo un po´┐Ż a torto, perch´┐Ż il bassista Mike Duda ´┐Ż da un decennio a questa parte che offre affidabilit´┐Ż e professionalit´┐Ż, e lo stesso discorso vale per Doug Blair, forse il chitarrista pi´┐Ż sfigato dei W.A.S.P., ma che ogni volta che viene arruolato, si fa trovare sempre pronto; l´┐Żultimo arrivo ´┐Ż costituito dal giovane batterista Mike Dupke, che, nonostante la pesante eredit´┐Ż lasciatagli dal suo predecessore (Stet Howland) ha fatto la sua dignitosa prova dietro le pelli. Siamo quasi al termine ed il bis ci propone una terremotate ´┐ŻChainsaw Charlie´┐Ż eseguita finalmente per intero (negli ultimi anni veniva puntualmente ´┐Żtagliata´┐Ż nel medley iniziale) e la conclusiva ´┐ŻBlind In Texas´┐Ż, sempre ottima per un finale da applausi.

Tuttavia sorprende l´┐Żesclusione di qualche hit (´┐ŻAnimal (fuck like a beast)´┐Ż e ´┐ŻThe Real Me´┐Ż su tutti) che certamente ha lasciato l´┐Żamaro in bocca ai pi´┐Ż´┐Żma va bene cos´┐Ż comunque.

R



<<< indietro


   
Banana Mayor
"Primary Colors Part I: The Red"
Deflore
"Epicentre"
Where The Sun Comes Down
"Welcome"
Lo Fat Orchestra
"Neon Lights"
Eyelids
"Endless Oblivion"
Disequazione
"Progressiva Desolazione Urbana"
Labyrinth
"Architecture Of A God"
Uneven Structure
"La Partition"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2016 - P. IVA 03312160710
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild