Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '

rAW & wILD rOCKFETS 2019




:: INTERVISTA AI SUBLIMINAL FEAR

PER INIZIARE RACCONTATECI COME NASCE LA BAND (BREVI CENNI BIOGRAFICI)
I Subliminal Fear si formano inizialmente su iniziativa di Ivano (batteria), Alessio (basso) e Carmine(voce), che dopo alcune esperienze musicali eterogenee, decidono di concentrarsi in un progetto che riesca a unificare aggressività e melodia. Dopo alcune esperienze alla ricerca di una formazione stabile e del giusto suond da proporre, è con l'arrivo di Domenico (chitarra)e successivamente di Enzo (chitarra)che si raggiunge una più specifica consapevolezza musicale.

DESCRIVETECI I VOSTRI ULTIMI LAVORI
Il nostro primo DEMO è stato registrato a Novembre del 2004 agli Half Monn Studio a Bari di Nicola Lonigro. Siamo molto soddisfatti della nostra prima fatica, della qualità delle canzoni ma soprattutto dei suoni ottenuti, penso, un ottimo risultato se riferito ad una prima esperienza in studio, e che ci dà buoni propositi e indicazioni su come lavorare in futuro.

QUALI SONO LE BANDS CHE PIU' HANNO INFLUENZATO IL VOSTRO SOUND?
Suoniamo un death metal melodico, con riferimenti ai capostipiti del genere soprattutto In Flames, At the Gates e Dark Tranquiliity, non precludendoci la possibilità di inserire elementi di altri generi, quali il thrash metal e optando per un songwriting fresco e moderno.

QUALI SONO LE TEMATICHE DEI VOSTRI TESTI?
Parlano di problematiche esistenziali e sono quindi riferiti alla sofferenza di tutti i giorni, quali ad esempio la caducità, il cinismo e il tradimento.

AVETE AVUTO LA POSSIBILITA' DI ESIBIRVI DEL VIVO? COM' E' STATA FIN ORA LA RISPOSTA DEL PUBBLICO?
L'aspetto Live è molto importante per la vita di una band. Hai l'opportunità di confrontarti e uscire allo scoperto. Adesso, grazie a una consapevolezza dei propri mezzi e all'entusiasmo, si cercherà di puntare maggiormente su questo aspetto. Fin'ora i pochi responsi sono stati positivi.

COSA LEGA LA BAND NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI?
Sicuramnente l'amicizia e la stima reciproca, soprattutto riferita all' individuo, più che al musicista.

COSA PENSATE DELLA SCENA METAL ITALIANA? CREDETE CHE QUALCOSA STIA CAMBIANDO?

E' una scena giovane e in netta crescita. Le previsioni sembrerebbero adesso più rosee.

RAW & WILD TRATTA PRINCIPALMENTE METAL ANNI '80. COME VEDETE QUESTO PERIODO DAL PUNTO DI VISTA CREATIVO?
è sicuramente il periodo più prolifero per quanto riguarda la musica che tanto amiamo, band come Iron Maiden, Metallica o Testament...sono state fondamenatali per tutti noi che oggi siamo in ascolto e impariamo...sarebbe inutile aggiungere qualsiasi altro elogio o commento che non sia già stato pronunciato precedentemente.

PROGETTI FUTURI ED EVENTUALI CONCLUSIONI
Suonare il più possibile in giro, mostrando a tutti cosa siamo capaci di devastare e al più presto incidere un Mini di 5/6 brani....
Grazie per lo spazio concesso e invito tutti a visitare il nostro sito e ascoltare i nostri brani.....
Stay FuXXin' Metal
Cheers!!

<<< indietro


   
Virtual Time
"Animal Regression"
Coil Commemorate Enslave
"The Unavoidable"
Ibridoma
"City Of Ruins"
Enio Nicolini and the Otron
"Cyberstorm"
Polynove Pole
"On the Edge of the Abyss"
Athlantis
"The Way to Rock’n’Roll"
Scala Mercalli
"Independence"
The Dolly’s Legend
"Wolves’ Songs"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   


Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild