Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '

rAW & wILD rOCKFETS 2019




:: INTERVISTA AI NORTHUMBRA

PER INIZIARE RACCONTATECI COME NASCE LA BAND (BREVI CENNI BIOGRAFICI)

I Northumbra nascono nell'inverno del 2004 come una valvola di sfogo un pò più lontana dal metal classico e decisamente più vicina ad un sound molto oscuro e sinistro. La band è composta da un'unico membro, Murnau, che, accantonato per una volta il classico sound speed thrash e death, si cimenta anche a suonare per la prima volta le tastiere e a programmare drum machine propon.

DESCRIVETECI I VOSTRI ULTIMI LAVORI
I Northumbra presentano all'attivo due demo. Il primo si intitola "Quadri esposti ad un bivio" ed è prettamente un demo/promo di black metal norvegese, vicino allo stile di bands tipo Emperor, Burzum, Belenos e Bethlem. Dopo qualche tempo, il progetto svia leggermente dal discorso black per approdare ad una musicalità e ad uno stile più ambient e così nasce "Orawskij", un demo decisamente ambient, che raccoglie tutto il vecchi ed il nuovo materiale.

QUALI SONO LE BANDS CHE PIU' HANNO INFLUENZATO IL VOSTRO SOUND?
Burzum in primis, seguono poi gli Emperor, i Tor Lundvall, Immortal, Carpathian Forest e tutto ciò che di oscuro viene dalle lande scandinave.

QUALI SONO LE TEMATICHE DEI VOSTRI TESTI?
I pochi testi dei brani cantati parlano della corruzzione del mondo, delle identità perse e della stupidità umana. Il sentimento predominante è quello di un efferrata misantropia e in più l'odio profondo verso la perdita di radici nazionali e territoriali e la guerra a tutti i trendismi.

AVETE AVUTO LA POSSIBILITA' DI ESIBIRVI DEL VIVO? COM' E' STATA FIN ORA LA RISPOSTA DEL PUBBLICO?
I Northumbra rimarranno, per volere dell'unico membro, un progetto concepito fra le mura domestiche. Comunque la risposta di coloro hanno ascoltato il demo è stata molto positiva.

COSA LEGA LA BAND NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI?
Il senso di fratellanza e di fede al metal e all'oscurità. Il culto delle antiche divinità del nord e l' autoriflessione.

COSA PENSATE DELLA SCENA METAL ITALIANA? CREDETE CHE QUALCOSA STIA CAMBIANDO?
Se parliamo della scena metal underground risulta molto interessante perchè abbraccia tutti i versanti, estremi e non, della musica metal. La scena più famosa risulta terribilmente monocorde e ripetitiva.

RAW & WILD TRATTA PRINCIPALMENTE METAL ANNI '80. COME VEDETE QUESTO PERIODO DAL PUNTO DI VISTA CREATIVO?
Nasco come un thrasher ed un defender, quindi non posso non apprezzare questo importante momento storico/musicale che ancora oggi rimpiangiamo. Basti pensare che, parlando delle mie influenze black metal, verso la seconda metà degli '80 iniziano a muoversi band come i Darkthrone e ancora prima i Mayhem, Uruk Hai, Bathory e tutta la crema del black più oltranzista ed estremo.

PROGETTI FUTURI ED EVENTUALI CONCLUSIONI
Il progetto fondamentale è e rimane uno solo. Produrre musica propria, vera ed oscura. Probabilmente il prossimo demo presenterà un ritorno al vecchio sound black metal, senza però tralasciare il discorso ambient, che rimane una matrice fondamentale del progetto.

<<< indietro


   
Virtual Time
"Animal Regression"
Coil Commemorate Enslave
"The Unavoidable"
Ibridoma
"City Of Ruins"
Enio Nicolini and the Otron
"Cyberstorm"
Polynove Pole
"On the Edge of the Abyss"
Athlantis
"The Way to Rock’n’Roll"
Scala Mercalli
"Independence"
The Dolly’s Legend
"Wolves’ Songs"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   


Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild