Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





:: Intervista a Gabriels

Dopo aver recensito egregiamente Fist Of The Seven Stars Act 3: Nanto Chaos, il nostro Joker ha avuto occasione di intervistare Gabriels per Raw & Wild!

Benvenuto sulle nostre pagine virtuali, Gabriels! Sei giunto al tuo quinto album in carriera e al terzo capitolo legato alla saga su Hokuto no Ken. Vogliamo parlare quindi del tuo nuovo album e fare un piccolo bilancio della tua carriera?
Ma certo: è una opera Rock dedicata e adattata liberamente al manga e anime "Hokuto no Ken" di Tetsuo Hara e Buronson. Nell'atto 1 abbiamo visto la prima parte della storia dove Julia (fidanzata del protagonista) viene rapita dal suo nemico e rivale nelle arti marziali. Nel secondo atto la storia continua con molte nuove voci come Rey, Mamyia, Ailee, Toky e altre per raccontare la storia dei fratelli Hokuto ... E ora nel terzo atto vediamo la grande tragedia di Nanto e l'ingresso di nuovi personaggi. Il tradimento di Juda, il sacrificio di Shu, la morte di Rey e... Sauzer, l'imperatore di Nanto... quando Nanto è nel caos ecco che appare Hokuto !!! Come bilancio devo dire di essere ancora soddisfatto a metà...vedremo come andrà in futuro.

Pensavo di trovarmi di fronte ad un album molto più sul symphonic power, e invece noto che le componenti AOR, e in generale di ciò che è legato al metal melodico, sono ben presenti nel tuo nuovo lavoro. Pensi che il tuo stile sia cambiato rispetto al passato, e in cosa esattamente?
Sì, è vero: ho messo da parte un po' il power prendendo una direzione che mi è sempre stata più congeniale... vorrei tornare al rock anni 80 rimodernizzandolo ai giorni nostri.

Di cosa parlano i testi di "Fist Of The Seven Stars Act 3 - Nanto Chaos"?
I testi non sono altro che recitar-cantando... sono esattamente tutte le scene dell'opera che si susseguono. Non sono altro che i dialoghi tra i personaggi di quella determinata scena. In questo ultimo ci sono molte scene toccanti come la morte di Rey, il dramma di Mamiya, l'incontro con Shu e molto altro. Ogni personaggio, anche se è un cattivo, ha sempre una storia dietro facendo capire che il cattivo a volte è solo un'anima che ha perso la retta via a causa della vita.

Vogliamo spendere due parole sugli altri progetti musicali in cui sei coinvolto attualmente?
Sì anche se in molti progetti mi chiamano solo per fare qualche assolo, in altri lavoro come tastierista e arrangiatore, come nel Vivaldi Metal Project o i Drakkar, in altri come tastierista vedi i Platens e i Metaphysics. Ultimamente come già accennato ci sono in lavorazione i nuovi dischi del VMP e dei Platens. Nei passati abbiamo anche l'ultimo disco di Beto Vazquez's Infinity.

Stai per caso già componendo nuova musica per Gabriels?
Ma certo, sto lavorando alla mia prossima rock opera - dedicata a Dracula, questa volta - che si intitolerà "Dragonblood"... per poi continuare con il 4° atto di Fist... ma sono già composti entrambi.

Chi ha realizzato la bellissima copertina del tuo ultimo album? E cosa volevi rappresentasse nelle tue intenzioni?
Realizzata da Simone Daraghiati è una illustrazione molto nota ai fans di Hokuto no Ken. Rappresenta la grande Piramide fatta costruire dal nemico principale di questo atto e cioè Sauzer (interpretato da David Akesson); fatta costruire sfruttando i bambini e diventata la tomba di Shu (interpretato da Tommy Johansson).

Segui ancora qualcosa che riguarda il mondo di Ken Shiro, e che cosa ti ha portato ad approfondirlo così tanto nei tuoi ultimi album?
Ovviamente lo seguo ancora, dopo la serie degli anni 80 sono usciti parecchi altri film che hanno visto sia la continuazione che un remake, senza tralasciare gli innumerevoli giochi usciti per consolle a cui gioco tutt'ora.

Pensi che il concept in questione terminerà con questo terzo capitolo? E se terminerà, di cosa parlerai in futuro?
No, non terminerà con questo capitolo: come detto prima ho già il 4 atto composto che aspetta di essere registrato. La saga continuerà fino al settimo atto e la fine così della serie animata... quindi i dischi saranno 7 come le 7 Stelle di Hokuto. Ehhh si ho già in mente di cosa parlerò in futuro ma non ci penso... ancora qui la strada è lunga.

Parliamo di ciò che ti piace ascoltare e di ciò che ti influenza come musicista...
Di fondamentale di musicisti e band che mi hanno influenzato ci sono stati Yngwie Malmsteen, la Trans Syberian Orchestra e i Ten. Ma ovviamente ne potrei citare molti altri, per il resto mi piace ascoltare tutto il metal sinfonico ma fatto con melodie che ti devono rimanere in mente...!!!

Un grosso saluto Gabriels, lascia un messaggio ai nostri lettori!
Un grosso saluto a voi e grazie dello spazio. Termino sempre col dire "Comprate, comprate, comprate", perché solo così noi possiamo continuare a donarvi la nostra musica... GRAZIE!

Joker

<<< indietro


   
Carcass
" Despicable "
Crépuscule d’Hiver
" Par-Delà Noireglaces et Brumes-Sinistres "
Gotthard
" Steve Lee - The Eyes of a Tiger: in memory of our unforgotten friend "
Corde Oblique
" The Moon is a Dry Bone "
In-Side
" Life "
Raven
" Metal City "
Vader
" Solitude in Madness "
Primal Fear
" Unbreakable "

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   


Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2020
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild