Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





:: Intervista ai Louisiana Gamblers

Un grande benvenuto ai Louisiana Gamblers, anzi, forse dovrei dire “bentornati in Italia”… come è andato il tour greco?

Ci siamo divertiti molto, come sempre avviene quando ci spostiamo su lunghi tragitti. Il mini tour ci ha visti protagonisti in due locali ateniesi con un pubblico molto attento alla proposta musicale e con una certa educazione verso la musica improvvisata.

Raccontateci un po’ le vostre origini?
Musicalmente abbiamo background molto affini, ma non uguali. Giancarlo Livrieri, il nostro batterista, proviene da importanti esperienze rock blues, con saltuari sconfinamenti nel rock e nel blues. Aldo Manbass, il nostro bass man richiestissimo, è un pilastro di band raggae come la Jamalaband, e della tribute a Rino Gaetano, I cappelli di Rino. Marco Travaglio e il suo trombone provengono dall’esperienza funk delle street band, ma anche big band da palco. Al sassofono spesso si unisce a noi Max Zaza, dalla grande versatilità jazz. Vito Schiuma, pianista di formazione classica e blues, è stato colui che ha unito tutte le personalità del gruppo per farsi portavoce di uno stile di vita sul palco, più che un genere musicale.

Siete una delle poche band del Bel Paese a proporre lo stile “New Orleans”, come mai questa scelta?
Nella musica bisognerebbe diffidare di tutti quelli che chiamano la propria musica “progetto”. Si può suonare solo quello che si sente e questo è particolarmente valido per il rhythm and blues e il funk. Il New Orleans ci calza per la gioia di vivere nella tragedia quotidiana del blues, i ritmi dei second-line che non possono mancare in una vera festa.

Appena rientrati e già si torna sul palco. Quanto conta per voi l’aspetto “live”?
Per noi è l’aspetto più importante, perché è sul palco che la nostra musica prende vita, cresce grazie al nostro stato d’animo e si trasforma in base al pubblico che la nutre e, viceversa, ci cambia per sempre.

Gli artisti che vi hanno maggiormente influenzato?
Sicuramente i pilastri del genere, come Dr. John, Professor Longhair, James C. Booker, Allen Toussaint, The Meters. Ma anche contemporanei come Jon Cleary e Trombone Shorty.

Tre aggettivi per descrivere il vostro sound?
Poliritmico, psichedelico, coinvolgente

Voi siete pugliesi. Come risponde la vostra terra alla vostra proposta musicale?
La nostra regione risponde molto bene nella quasi totalità dei casi. Vediamo sempre molta curiosità in questi ritmi ancora “esotici” e verso brani incredibilmente orecchiabili, ma stranamente poco noti.

Progetti in cantiere?
Stiamo lavorando ad un disco di brani originali, secondo il sound che contraddistingue già i nostri live. Siamo molto entusiasti di poter dare il nostro contributo in un firmamento costellato di grandissimi artisti e non vediamo l’ora di vivere quest’altra esperienza insieme.

Grazie per essere stati con noi, lasciate un saluto ai nostri lettori!
Grazie a voi per averci dato spazio e un saluto a tutti i vostri lettori con l’augurio di vederli ad un nostro concerto e poi vicino al palco per conoscere nuovi amanti della musica!

BF

<<< indietro


   
Depraver
"Suffering in the Coffin / A Crippling Crush"
En Declin
"A Possible Human Drift Scenario"
Thy Art Is Murder
"Human Target"
Doom Rot
"Great Old Ones"
Darkenhold / Griffon
"Atra Musica"
Death Angel
"Humanicide"
Global Scum
"Odium"
Twelve Back Stones
"Becoming"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   


Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2019
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild