Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '





:: Intervista ai NIHIL

Benvenuti NIHIL! Raccontateci la vostra storia!

Abbiamo tutti estrazioni musicali diverse, inizialmente Elia e Ludo (rispettivamente chiatarra e voce) si erano proposti di creare un progetto metalcore e, dopo vari avvicendamenti relativi a progetti paralleli, hanno deciso di fondare i Nihil con una formazione che ha avuto diversi cambi, fino ad arrivare a quella definitiva di oggi.

È da poco uscito SKYWARD: PTII - THE GRAND DESIGN, il vostro nuovo e.p., ce ne volete parlare più approfonditamente?
Il lavoro è il secondo capitolo della nostra personale chiave di lettura filosofica, sulla quale si incentrano la gran parte dei nostri testi. Mentre il primo lavoro (In becoming) sta appunto a figurare l’ascesa della consapevolezza umana, questo secondo prodotto tende a metaforizzare il momento in cui la dinamica del pensiero “plana” in estatica contemplazione, in un momento illusorio di presa di coscienza, da cui prende il titolo “The Grand Design”

L’extended play è stato preceduto dal singolo e video ABYSS. Qualche aneddoto divertente dal set?
Più che divertente è stato estenuante! Per la parte recitata ringraziamo il nostro amico Leo, gentilmente offertosi di collaborare in veste di protagonista. Il poveretto ha dovuto farsi crescere la barba per settimane in modo da apparire più “vissuto” per il finale del video, ma soprattutto ha sofferto, insieme ad alcuni di noi, una nottata di riprese sfiancante con temperature da supernova!. Tutto ciò è poi toccato alla totalità della band nel momento di girare la parte di playthrough che ci ha visti ospiti della Cooperativa Portalupi, storico locale della Sforzesca, vicino alla nostra città, che ci ha sempre ospitato per i nostri live e che consideriamo un po' come casa nostra e che ringraziamo di cuore. Le riprese del video sono state girate durante la scorsa, a dir poco, torrida estate... in pratica abbiamo passato 6 ore a girare un take dopo l'altro con un caldo da collasso. Non possiamo che dire di essercelo sudato questo video!

Sin dalla presentazione live questo lavoro ha ottenuto i favori di pubblico e critica, come procede la promozione
Tendiamo a dare un gran valore ai pareri che ci arrivano, sia dagli amici sia dagli ascoltatori più critici, facciamo preziosamente tesoro di tutti gli accorgimenti che ci vengono fatti notare in maniera costruttiva.

Metalcore ma non solo. Sin dal vostro esordio discografico avete dimostrato di avere un sound molto particolare. Come è nato e come si è sviluppato il vostro suono?
Dipende proprio dal coefficiente di diversità dei nostri ascolti e alla facilità con la quale riusciamo ad annoiarci nella troppa linearità della composizione, quando ognuno mette il proprio nella stesura il risultato è divertente.

Quali invece le fonti d’ispirazione per i testi?
Soprattutto la filosofia contemporanea, prendiamo spunto (come si può intendere dal nome) dal nichilismo della letteratura russa e da Nietzsche. Il resto è lo strascico della filosofia e come si è appunto approdati alla presa di posizione nichilista nel mondo occidentale attuale. Chiaramente vi è da cominciare questo percorso all’inizio della filosofia classica, ed è proprio da qui che siamo partiti.

Attualmente siete in tour promozionale. Come vivete il palco ed il rapporto col pubblico?
Galvanizzazione, facciamo della dinamica sul palco uno dei punti di forza dello stage, chiaramente quando vediamo le persone saltare e dimenarsi tendiamo a pestare di più. Crediamo sia la sensazione causa principale per la quale sia iniziato questo progetto.

Fate un saluto ai nostri lettori!
Continuate a seguirci, l’importante per noi non è che compriate, ma che ascoltiate. Grazie per il supporto!

BF



https://www.facebook.com/nihilcore

<<< indietro


   
Tuna de Tierra
"Tuna de Tierra"
Aorlhac
"L’Esprit des Vents"
Vinnie Jonez Band
"Nessuna Cortesia All’Uscita"
Blueriver
"Waiting For The Sunshine"
Godwatt
"Necropolis"
Diablo Blvd.
"Zero Hour"
Silenzio Profondo
"Silenzio Profondo"
Monolithe
"Nebula Septem"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2017
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info

Powered by RWdesignstudio.net

admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild