Raw & Wild - WebMagazine - News - Video - Vinci un CD al mese - Compilation gratuite - Interviste - Recensioni - Date concerti
Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube

Home Recensioni Seciali Live reports Download Contatti

   
   A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z - 0 - 1 - 2 - 3 - 4 - 6 - 7 - . - Í - Æ - '



Condividi



Notizia numero 15973 W-Fest: annunciata la line-up completa! Nuova location e tante novità e sorprese!


Visualizza tutte le news Archivio Cerca un termine nelle news Cerca Leggi le news più recenti Più recenti Invia questa notizia ad un amico Invia Stampa questa notizia Stampa
 05/12/18 autore: Francesco Faniello


Il W-FEST dominerà la prossima estate grazie a nomi leggendari come Jimmy Sommerville, Tony Hadley, The Human League e Echo & The Bunnymen. The Stranglers, Killing Joke, Nik Kershaw e Howard Jones arricchiranno questa festa anni ’80 che, per la prima volta, avrà luogo presso la Waregem Expo!

La quarta edizione del W-FEST (dal 15 al 18 agosto) svela finalmente gli headliner e vede la partecipazione di una serie di nomi davvero sorprendenti. The Human League, Jimmy Sommerville (prima con Bronski Beat, poi con The Communards), Tony Hadley e Echo & The Bunnymen si uniranno ad altri vecchi amici ad agosto 2019, come The Stranglers, Killing Joke, Nik Kershaw e Howard Jones.

Red Zebra con Peter Slabbynck, assieme a Allez Allez, Lavvi Ebel, Siglo XX e Schmutz cureranno il livello Belpop. Chi vuole vedere per l’ultima volta Siglo XX , Merciful Nuns e gli iconici Nitzer Ebb, non potrà che venire a Waregem l’anno prossimo. Con questi nomi, la line-up del W-fest è così completa. In totale, il festival – su diversi palchi dal 15 al 18 agosto – vede più di settanta nomi in programma. Novità dell’anno è il palco Olivier Daout (che prende il nome dall’indimenticato Olivier Daout, grande fan del W-fest fin dalla prima ora), su cui si terranno concerti più intimi.

Il nuovo trailer del festival è disponibile qui: https://www.youtube.com/watch?v=GJ_x3Q3-rBQ&feature=share

Dopo tre edizioni, di cui l’ultima ha ospitato oltre 30.000 visitatori, il W-FEST si sposta alla Waregem Expo. L’organizzatore Erik De Ridder dichiara: "Per garantire ai camper e ai visitatori il massimo comfort e assicurare il futuro del festival, abbiamo deciso di spostarci alla Waregem. In tal modo il legame col territorio è più forte: la location è appena a quindici chilometri dalla precedente e dopo tutto la regione è il luogo natio della New Wave belga. Riportiamo i visitatori alla loro giovinezza, in una location acusticamente perfetta. Anche l’accessibilità sarà più facile. La zona del festival è situata vicino all’uscita 5 dell’E17, ed è facilmente raggiungibile a piedi dalla stazione".

Il W-FEST ha in serbo numerose nuove iniziative come la Wireless Wave, dove i visitatori possono scegliere se assistere alle esibizioni in cuffia, lontani dalla folla e su uno schermo LED. Per massimizzare l’esperienza del festival, è prevista anche una Bedroom Experience con live streaming. Inoltre saranno presenti un centro benessere, e con un un’asta d’arte New Wave, e la Molecule Ride for Charity (corsa in bicicletta) si raccoglieranno fondi per delle buone cause. Al festival potrete provare bici elettriche e moto, salire su un simulatore di volo, guardare film iconici degli anni ’80 o perdervi nel Luna Park. Per quattro giorni, infine, DJ degli anni ’80 intratterranno i visitatori.

Scopri la line-up completa del festival: https://www.w-festival.com/en/line-up

La prevendita dei biglietti è disponibile qui: https://www.eventbrite.be/e/w-fest-2019-tickets-49687786507?aff=ebdssbdestsearch

I VIP ticket sono in numero limitato ed in rapido esaurimento. Per vivere il festival da veri protagonisti acquistate il vostro biglietto a questo indirizzo!


www.w-festival.com
www.facebook.com/W-Festival-513141505533140
www.instagram.com/wfest2018



Visualizza tutte le news Archivio Cerca un termine nelle news Cerca Leggi le news più recenti Più recenti Invia questa notizia ad un amico Invia Stampa questa notizia Stampa
 05/12/18 autore: Francesco Faniello




   
Psycho Kinder
"Diario Ermetico"
Nagaarum
"Apples"
Opeth
"Garden of the Titans: Live at Red Rocks Amphitheatre"
Riccardo Andreini & Bramasole
"Come Polvere"
Stonewall
"Never Fall"
Dewfall
"Hermeticus"
Woebegone Obscured
"The Forestroamer"
Stins
"Through Nightmares and Dreams"

Archivio resensioni >>>




Raw & Wild TV   

This text will be replaced

Archivio video>>>



Interviste
Speciali
Live reports




Raw & Wild on Facebook Raw & Wild on YouTube


RAW & WILD 2000 / 2018
Ogni riproduzione anche parziale è vietata - Info


admin   
Home | Recensioni | Interviste | Speciali | Download | Live reports | Privacy | Contatti

La tua pubblicità su R&W
Collabora con Raw & Wild